Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
pentagramma

Ilaria Pastore Trio e Tacking Boreas Quartet al Gezmataz Festival & Workshop

17/07/18

: - Inizio ore 18:30 e 21:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Il jazz è protagonista al Gezmataz Festival & Workshop, nato nell’ambito degli eventi per Genova 2004 Capitale Europea della Cultura e riconfermatosi tra gli appuntamenti di Genova Estate dal 2005 al 2017. Al centro le diverse espressioni della musica di alta qualità che si unisce anche ad un progetto didattico condotto da insegnanti internazionali.

Diffondere la musica jazz e le sue differenti forme espressive attraverso le esibizioni dal vivo e l’insegnamento: ecco l’obiettivo del workshop, che si tiene nei giorni del festival. Alla sera sul palco di piazza delle Feste al Porto Antico si alterneranno artisti di fama mondiale, riconfermando così la volontà di Gezmataz di portare a Genova il meglio del panorama jazz internazionale.

La 15esima edizione è dedicata in modo particolare alla voce come strumento appartenente a tutti. Anche il workshop avrà per la prima volta una classe dedicata alla voce e sarà svolto mediante lezioni di musica d’insieme ed esibizioni in concerto dei partecipanti ai corsi sia sul palco Millo sia su quello di piazza delle Feste. L’idea è di estendere il festival da quattro a sette giorni e rafforzare il legame con la città grazie a concerti che quest’anno non si terranno solo nell’area del Porto Antico ma anche nel centro storico e a Palazzo Ducale, in collaborazione con Confesercenti e i CIV di zona e in partenariato con il Louisiana jazz Club e il Circolo Count Basie.

L’associazione Gezmataz è la principale organizzatrice di eventi di musica jazz a Genova e Santa Margherita Ligure. Da sedici edizioni collabora attivamente nell’organizzazione e nella conduzione del Festival Jazz in Laurino (Salerno) e ha già in cantiere il prossimo Jazz Festival di Limone.

“Grazie alle relazioni intessute con altre realtà genovesi stiamo organizzando attività collaterali al festival – spiegano gli organizzatori – È nostra intenzione organizzare un ciclo di appuntamenti tenuti dall’Italian Jazz Institute-Museo del Jazz presso il Museo Luzzati dedicati agli artisti che si esibiranno durante il festival per far si che il pubblico possa fruire al meglio delle nostre proposte musicali. Insieme a Donato Aquaro, fotografo e socio dell’Arci Zenzero di Genova, organizzeremo un workshop di fotografia di scena, che si terrà parallelamente al nostro festival. Il workshop avrà come obiettivo la narrazione della musica dal vivo: gli studenti avranno l’occasione ogni sera di mettere in pratica ciò che imparano durante i momenti teorici e di revisione. Per il pubblico più giovane e la primissima infanzia organizzeremo delle lezioni-concerto”.

Ecco dunque il programma completo del Gezmataz Festival.

Lunedì 16 luglio ore 21:30
Piazzetta Luccoli
Gianluca Salcuni Quartet

Martedì 17 luglio ore 18:30
Palazzo Ducale
Ilaria Pastore Trio
ore 21:30 Piazza Sarzano
Tacking Boreas Quartet

Mercoledì 18 luglio ore 17:30
Piazza Matteotti, via san Lorenzo, Porto Antico
Marching Band
ore 21:30 piazza san Bernardo
Klo’s Quintet – Days of future past

Giovedì 19 luglio ore 17:30
Piazza Matteotti, via san Lorenzo, Porto Antico
Marching Band
ore 21:30 Piazza delle Feste (Porto Antico)
Bill Frisell – When you wish upon a star

Venerdì 20 luglio ore 21:30
Piazza delle Feste (Porto Antico)
Camille Bertault – Pas de geant

Sabato 21 luglio ore 21:30
Piazza delle Feste (Porto Antico)
Maria Joao – Ogre

Domenica 22 luglio ore 21:30
Piazza delle Feste (Porto Antico)
Sound Landing con Diana Torto, Marco Tindiglia, Furio Di Castri e Rodolfo Cervetto + Gezmataz Ensemble

I concerti di Bill Frisell del 19 luglio e Camille Bertault del 20 luglio saranno prime nazionali. Quello di Maria Joao il 21 sarà un’esclusiva italiana mentre il concerto Sound Landing del 22 luglio un’anteprima assoluta di produzione dell’associazione Gezmataz.

Per le serate del 19, 20 e 21 luglio il costo del biglietto singolo sarà di 18 €, quello dell’abbonamento alle tre serate 40 €. Tutti gli altri eventi saranno gratuiti. Prevendite tramite il circuito Happy Ticket.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!