Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Silvio Soldini

Giornata genovese per Silvio Soldini

03/06

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 18.30

Genova. Doppio appuntamento con il cinema mercoledì 3 giugno: alle 18.30 a Villa Bombrini, incontro-aperitivo con Silvio Soldini e Giorgio Garini, alle 21 al Club Amici del Cinema di via Rolando proiezione del film Un albero indiano (ingresso libero).

Un lungo sodalizio artistico lega Silvio Soldini a Giorgio Garini, suo storico aiuto regista, con cui ha fondato la casa di produzione cinematografica Monogatari. Dopo avere diretto insieme Per altri occhi (Nastro d’argento 2014 come miglior documentario), in cui portavano sullo schermo vite di persone non vedenti fuori dagli schemi, i due cineasti proseguono su questa strada con Un albero indiano, un reportage asciutto, intenso e commovente che ha per protagonista lo scultore non vedente Felice Tagliaferri, già presenza indimenticabile nel precedente lungometraggio.

Seguendo Tagliaferri nel suo viaggio in India per tenere un corso di lavorazione della creta per bambini con e senza disabilità presso la Bethany School di Shillong, Soldini e Garini raccontano un percorso di grande fascino, popolato da persone dotate di straordinaria forza vitale, lontano dai cliché che spesso la nostra società riserva alle persone cieche e disabili. La Bethany School è una scuola inclusiva votata all’accoglienza di tutti, senza alcuna barriera, sostenuta da Cbm Italia Onlus, che fa parte a sua volta della Cbm, Ong internazionale impegnata nella lotta alle forme evitabili di cecità e disabilità nel sud del mondo, grazie al cui apporto è stato prodotto il film.

L’incontro a Villa Bombrini, che fa parte della attività promosse dal Teatro dell’Archivolto con il sostegno della Società per Cornigliano, sarà condotto da Paolo Borio e sarà seguito da un aperitivo offerto dagli Amici dell’Archivolto. In serata la conversazione con Silvio Soldini e Giorgio Garini proseguirà al Club Amici del Cinema, dove i due registi risponderanno alle domande del pubblico dopo la proiezione del film documentario (inizio ore 21).

Silvio Soldini si è affermato all’inizio degli anni 2000 con film come Pane e Tulipani (vincitore di 9 David di Donatello e 5 Nastri d’argento), Brucio nel vento, Agata e la tempesta. Nei suoi film, spesso in bilico tra commedia e tragedia, sogno e realtà, hanno recitato Licia Maglietta, Giuseppe Battiston, Alba Rohrwacher. Nel 2007 ha girato a Genova Giorni e Nuvole, con Margherita Buy e Antonio Albanese. I suoi film più recenti sono Cosa voglio di più (2010) e Il Comandante e la Cicogna (2012).

Giorgio Garini lavora da anni come aiuto regista al fianco di Silvio Soldini, con il quale ha fondato la casa di produzione cinematografica Monogatari. Parallelamente ha sempre svolto attività di documentarista, realizzando reportage etnografici e opere di più ampio respiro a carattere antropologico e sociale.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!