Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Teatro dell'Arca nel carcere di Marassi

Esopo Opera Rock al teatro del carcere di Marassi

14/05 » 18/05/18

: - Inizio ore 20 - Fine ore 23

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. Esopo opera rock debutta il 14 maggio presso il teatro dell’Arca all’interno della Casa Circondariale di Marassi. Sotto la regia di Sandro Baldacci, il celebre spettacolo con musiche di Bruno Coli e libretto di Stefanio Curina trova nuova vitalità con gli alunni del Liceo Sandro Pertini di Genova.
L’attività si svolge per il quarto anno consecutivo, attraverso la collaborazione del Liceo con l’Associazione Teatro Necessario e con il Teatro dell’Arca detenuti della Casa Circondariale.

La prova generale si svolgerà nel pomeriggio del giorno 11 maggio a beneficio dei detenuti della Casa Circondariale. Nella settimana successiva, tra il 14 e il 18 maggio più di 1200 studenti, si recheranno presso il Teatro dell’Arca, per ammirare i compagni, in un’esibizione dal vivo in cui i racconti dei noti animali delle favole di Esopo, saranno presentati con musiche, movimenti, colori, ritmi e toni vivaci.

Sotto la guida di Sandro Baldacci, il laboratorio di musical (che si svolge anche in collaborazione con il Teatro Stabile di Genova) è coordinato dalla prof.ssa Elisabetta Battista. Il Progetto caratterizza da un quinquennio l’offerta formativa del Liceo Statale Sandro Pertini, grazie all’ospitalità della Struttura Penitenziaria e all’impegno nel sociale profuso dalla prof.ssa Mirella Cannata, presidente dell’ASSOCIAZIONE TEATRO NECESSARIO ONLUS e tutor esterno per gli studenti del Liceo in Alternanza Scuola Lavoro.
Lo spettacolo sarà inoltre rappresentato la sera del 18 maggio dinanzi alle autorità e a genitori e sostenitori dell’iniziativa. Nell’a.s. 2018 – 2019 troverà un ulteriore potenziamento grazie all’autorizzazione al finanziamento di un P.O.N. di Potenziamento dei percorsi di Alternanza Scuola lavoro di cui il Liceo Pertini è beneficiario.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!