Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Chiavari Cosplay 2018

“Chiavari in Cosplay”

04/08 » 05/08/18

:

Attenzione l'evento è già trascorso

Sabato 4 e domenica 5 Agosto Chiavari ospiterà la prima edizione di ChiavarinCosplay: manifestazione culturale per celebrare il mondo dei cosplayer, una nuova forma d’intrattenimento che avvicina gli appassionati di travestimento, cartoon e fumetti alle diverse realtà presenti sul territorio.

Grazie alla collaborazione di Ascom, Civ – civediamoincentro, del consorzio “Le vie del Levante” e del comitato Ragazzi Lungomare, commercianti, ristoratori ed esercenti parteciperanno attivamente all’evento: gli aderenti all’iniziativa offriranno menù tematici sbizzarrendosi con la fantasia e allestendo i propri locali e le proprie vetrine per l’occasione.

L’auditorium S. Francesco, centro culturale dell’evento, ospiterà la scuola Chiavarese del Fumetto con mostre estemporanee, presentazioni di libri e uno spettacolo teatrale scritto e diretto da Ivano Malcotti per raccontare uno dei disegnatori di Tex: Renzo Calegari. Mentre “Fumetti nei Musei”, graphic novel per la didattica museale, vi aspetta domenica 5 presso il Museo Archeologico di Chiavari in Via Costaguta 4.

Cosa succederà a Chiavari Sabato 4 e Domenica 5 agosto? 
Alle ore 15:00, il porticato di Palazzo Bianco ospiterà la cerimonia di apertura, con una breve presentazione della manifestazione alla cittadinanza, il taglio del nastro e l’apertura dell’info point, dove sarà possibile richiedere informazioni su tutti gli eventi e iscriversi a vari giochi e attività. Si procederà, quindi, con l’apertura delle aree tematiche cittadine (vedi brochure in allegato).


Passeggiando per le vie del centro cittadino, l’atmosfera del Signore degli anelli si fonderà con il mondo fantastico di Harry Potter di Vico del Bastione, con personaggi che intratterranno bambini e adulti con laboratori, sfide a colpi di magia e con il torneo di Quidditch, o con il crudo medioevo de Il Trono di Spade. L’area sarà animata anche da maghi che si esibiranno in spettacoli con orari programmati.

In via Martiri della Liberazione saranno presenti espositori che venderanno gadget e merchandising, con specifiche animazioni come i Ghostbusters o Herbie, il maggiolino tutto matto che farà divertire i più piccoli. Sarà, inoltre, possibile avere un trucco professionale per i propri costumi o per i giochi tematici. In piazza Fenice “I giochi G di Giochi”, mentre il Trono di Spade sarà protagonista in piazza Matteotti, con set fotografico, accampamento dei bruti (che si sfideranno in spettacolari duelli di spada) ed Escape Room a tema: sarà necessario trovare gli indizi, risolvere enigmi e uscire entro 15 minuti dalla stanza.

Nel centro storico i vaganti di The Walking Dead giocheranno a nascondino con personaggi truccati dagli artisti dell’area make-up. E ancora, per gli appassionati di “Pokémon Go” e “Game of Thrones: conquest” sarà possibile darsi appuntamento per giocare insieme con le loro app preferite. In piazza Roma intrattenimento con il più importante produttore del settore in Italia di Laser Game, mentre piazza Cavour avrà anch’essa il suo angolo in cosplay, con l’allestimento dedicato a “Coco” (ultimo film di animazione firmato Disney) con trucca-bimbi tematico, set fotografico e laboratorio.


Presso la sede operativa di “RTS Ragazzi tra le stelle”, in via Sambuceti, sarà disponibile un Escape Room a tema “Stranger Things” della durata di 60 minuti. Solo domenica, in piazza Mazzini verranno allestiti gli stand di alcune associazioni di Chiavari che hanno deciso di mettersi in gioco e raccontarsi attraverso il cosplay. Tante sorprese anche in quest’area. Prenderanno parte all’evento anche le associazioni sportive Chiavari Nuoto e Chiavari Scherma A.S.D.

Ultima location il palco sul lungomare Giussani. 
Il pomeriggio di sabato 4 Agosto i bambini potranno ballare la Mega-Baby-Dance in compagnia dei loro beniamini, mentre la sera si svolgerà il concerto di Giulia Ottonello (vincitrice della seconda edizione di Amici di Maria De Filippi e protagonista di diversi spettacoli musicali della Compagnia della Rancia, da “Cats” a “Frankenstein Jr”), introdotta dagli allievi della scuola della voce applicata alle arti sceniche “Canterò”, diretti da Laura Cappelluccio.


Domenica 5 Agosto si svolgerà la sfilata dei partecipanti con premiazione e giuria formata da cosplayers di richiamo nazionale e da autorità della Città di Chiavari. Ogni categoria avrà un vincitore, sia per i bambini che per gli adulti: durante la sfilata verrà messo in palio anche il premio “Social”, infatti sulla pagina Facebook dell’evento ChiavarinCosplay verranno pubblicate le foto di tutti i partecipanti, e il vincitore sarà chi si aggiudicherà il maggior numero di “mi piace”.


Alle 21:30 presso il lungomare Giussani inizierà lo spettacolo musicale “Disney Gala” presentato dall’associazione culturale “Ragazzitralestelle”, a seguire duello di spade infuocate per introdurre la Special Guest Star dell’evento: la regina delle sigle dei cartoni animati, Cristina D’Avena.

“Parte ufficialmente la prima edizione del Chiavarincosplay – interviene il vicesindaco e assessore alla Cultura Silvia Stanig – un progetto ambizioso sul quale abbiamo lavorato molto. Sono convinta che non rappresenti solamente una grande novità estiva per la nostra città, ma penso sia una bellissima occasione per visitare Chiavari con occhi diversi e far conoscere la nostra città ben oltre i confini regionali.

Chiavari vanta un’importante tradizione legata al mondo dei fumetti (quest’anno compie 30 anni la scuola Chiavarese del Fumetto) e il suo patrimonio storico artistico si presta per set fotografici e ambientazioni a tema medievale e fantasy. 
Un altro importante aspetto del mondo del cosplaying è il fatto che riesca ad unire in un clima di festa tutte le generazioni. Fin dal principio ho voluto insieme ad Andrea Massucco che tutta la città fosse coinvolta con attrazioni e attività da levante a ponente, senza dimenticare il lungomare.

Il progetto, che ha visto la collaborazione di artisti, commercianti, ristoratori e albergatori per coinvolgere senza distinzione i cosplayer, le famiglie, gli amanti dello shopping, del teatro e della musica, ha stimolato la creatività di tutti in un circolo virtuoso i cui risultati saranno senz’ altro visibili nel momento in cui si entrerà nel vivo della manifestazione.
 È un progetto che ha molto potenziale ed è destinato a diventare sempre più importante, ma era necessario sognarlo in grande da subito, ed ecco perché ci siamo impegnati anche per una buona promozione. Da Assessore alla Cultura voglio ringraziare il Sindaco Marco Di Capua per la fiducia e il sostegno che ancora una volta ci ha dimostrato, l’Assessore Ratto e tutti coloro che fin dall’inizio hanno creduto in questa originale iniziativa.”

Dichiara Andrea Massucco, organizzatore della manifestazione: “La gioia di creare un evento come questo, in collaborazione con l’amministrazione comunale, con i commercianti, le associazioni, gli artisti e vari professionisti della città di Chiavari è indescrivibile. RTS, l’agenzia di animazione di Chiavari, ha proposto questa manifestazione per omaggiare il mondo dei cosplayers, così vasto e di grande richiamo per un pubblico di qualunque età. Ci siamo impegnati molto nell’idea di costruire una rete di collaborazione e non concorrenza, e abbiamo ricevuto un’accoglienza sempre più calorosa, sia da parte dei collaboratori che dal pubblico. Non vediamo l’ora di vedere tutto il nostro lavoro finalmente in campo.”

Conclude l’assessore al turismo Gianluca Ratto: “Due giornate interamente dedicate ai cosplayers sono una novità nel panorama comprensoriale. Un’iniziativa che punta alla qualità dell’offerta, sia per i nostri cittadini che per i numerosi turisti presenti in città proprio in questo periodo. Mi complimento con la vicesindaco, nonché assessore alla Cultura, Silvia Stanig che ha creduto, portato avanti e curato il progetto nei minimi dettagli. Indossare un costume, rappresentare un personaggio riconoscibile nel suo ambito, provare ad interpretarne il modo di agire, imitandone voce, gesti, movimenti e perfino canzoni, in un ambiente piacevole e giocoso, può essere un ottimo modo per passare una giornata piacevole nella nostra Chiavari.”

Chiavari Cosplay 2018

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!