Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Jaga jazzist

Alla Claque musica con le zucche, folk e il jazz dalla Norvegia

25/11 » 27/11/16

EVENTO A PAGAMENTO
: La Claque vicolo San Donato, 9, Genova - Inizio ore 22.30-21.30-22

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. Tre giorni di musica alla Claque del Teatro della Tosse. Venerdì 25 novembre alle 22.30 Cucurbita Sapiens Orchestra: danze, parole, immagini e musica suonata con strumenti di zucca lagenaria. La Cucurbita Sapiens Orchestra presenta per la prima volta un viaggio antropologico nelle musiche e culture dei popoli: uno spettacolo di musica, narrazione, immagini e danza, ripercorrendo la storia e la diffusione nel mondo della cucurbita lagenaria. Parliamo di un tipo di zucca per lo più non commestibile, utilizzata per svariati usi in tutto il mondo, tra cui la costruzione di strumenti musicali tradizionali: idiofoni, cordofoni e aerofoni.

Nello strumentario della Cso ci sono il balafon africano,l’ipu heke hawaiano, il berimbau brasiliano, i tamburi ad acqua e il guiro tra gli altri, come anche altri strumenti inventati dall’artigiano del suono, Danilo Raimondo, ideatore del progetto insieme e Cristina Bolla, artigiana che trasforma la zucca in altrettanti oggetti di bijotteria, maschere, e lampade, che faranno parte della scenografia.

Inoltre prima dello spettacolo sarà possibile visionare la mostra dedicata alla Cucurbita Sapiens, nei suoi innumerevoli utilizzi (la zucca da burro, la zucca biberon, quella porta unguenti eccetera) gustando un apericena interamente a base di zucca, con ricette nostrane e provenienti da altri paesi!

Prezzo intero 10 euro.

Sabato 26 novembre alle 21.30 Paola Atzeni: una serata di grande musica sulle note del etno/cantautorali della musicista cagliaritana, cantante e flautista, un’interprete di classe che si è imposta all’attenzione di critica e pubblico grazie a una solida gavetta fatta di concerti dal vivo e collaborazioni con pop-star famose come Eros Ramazzotti. Grazie alla sua splendida voce e alla presenza scenica, riesce a rivisitare con autorevolezza assoluta brani che nell’immaginario collettivo portano il marchio indelebile di interpreti “sacre” come Mina, Ornella Vanoni e Fiorella Mannoia.

Insieme a lei sul palco, il chitarrista Luca Borriello, la batterista Alice Pizzi e Ros Cazzaniga, chitarrista/bassista con cui collabora da tanti anni. Una reunion comandata dal cuore, i quattro sono grandi amici da lungo tempo e per questo hanno deciso di intraprendere un percorso artistico insieme.

Paola Atzeni e i suoi musicisti propongono i grandi classici della musica italiana improvvisando ed interpretando sempre con gusto e stile, offrendo un’interpretazione originale delle versioni ufficiali. Grande spazio sarà dedicato anche alla musica brasiliana, una grande passione della cantante sarda. Il suo repertorio è composto infatti da grandi classici come Jobim, Chico Buarque, Caetano Veloso. Inoltre nella scelta musicale si trovano brani di Pino Daniele, Vinicio Capossela, Mario Venuti e i cantautori italiani che si sono ispirati alla musica brasiliana, miscelando, con cura e rispetto, tradizione e innovazione. Un concerto intenso in cui parola e suono si intrecceranno alla perfezione regalando al pubblico una serata di grande musica ed emozioni.

Prezzo intero 12 euro.

Domenica 27 novembre, alle 22 Jaga Jazzist: tra sintetizzatori incantati, scenari spaziali e atmosfere quasi orchestrali, l’ipnotico crossover tra jazz, rock ed elettronica dei Jaga Jazzist non mancherà sicuramente di stupirci. Tornano in Italia, dopo parecchi anni d’assenza, i Jaga Jazzist, fautori delle migliori contaminazioni jazz in circolazione al momento.

Prezzo intero 22 euro.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!