Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasporti, bonus Liguria per i pendolari esteso a novembre sulle linee Levante-Genova e Genova-Milano

L'assessore regionale Berrino: "Ok di Trenitalia alla nostra richiesta"

Genova. “Siamo soddisfatti che Trenitalia abbia accolto la nostra richiesta di estendere all’acquisto dell’abbonamento di novembre la fruizione del “bonus Liguria” per quei pendolari della tratta Levante-Genova e Genova-Milano che non ne abbiano potuto godere. Una richiesta fatta in via del tutto eccezionale, visto il particolare momento di emergenza e visto il poco preavviso del primo bonus”.

Lo annuncia l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino in merito al bonus Liguria, il cui riconoscimento, scattato lo scorso 25 settembre, è previsto, per viaggiatori con abbonamento annuale e mensile nei casi di mancato rispetto dell’indice di affidabilità del servizio ferroviario regionale, come indicato nel nuovo contratto di servizio stipulato da Regione Liguria – in base alle modalità e ai criteri approvati a luglio dalla giunta regionale. Due le linee che erano risultate aver sforato l’indice di affidabilità a luglio: la Genova – Levante e la Genova-Milano. L’indice di affidabilità è un criterio definito in relazione all’andamento della circolazione dei treni, in termini di ritardi e soppressioni, che per il 2018 è stato fissato al 2,3. Per la linea Genova-Levante l’indice di affidabilità era risultato del 3,4 – dovuto in particolare ai lavori nella galleria San Martino -, mentre per la Genova-Milano del 3,8.

L’assessore Berrino ha, inoltre, comunicato a Trenitalia che “come previsto dalla procedura, l’indice di affidabilità è risultato superiore ad agosto per la tratta Genova-Milano e pertanto verrà riconosciuto il bonus sul prossimo abbonamento utile”.

Gli abbonati delle direttrici interessate potranno rivolgersi, dal 25 ottobre, alle biglietterie di Trenitalia per l’acquisto del mese di novembre scontato del 10 %. Le modalità operative e la modulistica è scaricabile sul sito di Regione Liguria a questo link.