Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il bypass per via Della Superba apre stasera, domani al taglio del nastro anche il dirigente Autostrade Marigliani

Compare nella lista degli indagati dalla procura di Genova per il crollo di ponte Morandi

Più informazioni su

Genova. Sarà percorribile da questa sera alle 18e30, ma il taglio del nastro avverrà domani. Stiamo parlando del bypass tra il casello autostradale di Genova Aeroporto e via Della Superba, la nuova strada in aree Ilva dedicata al traffico pesante diretto al porto.

La notizia, questa volta, è però la presenza, all’inaugurazione del direttore del primo tronco di Autostrade Stefano Marigliani, uno degli esponenti della società indagati dalla procura di Genova per il crollo di ponte Morandi.

Marigliani era direttore del tronco genovese della società anche nel periodo in cui si è valutato il progetto di retrofitting (rinforzo) per i piloni del viadotto Polcevera. Ed è stato fra i primi esponenti del gruppo Autostrade a intervenire dopo il disastro spiegando – in diverse interviste – “che non c’erano segnali di un rischio di cedimento per la struttura”.

La presenza di Autostrade – oltre a quella del Comune di Genova con il vicesindaco Stefano Balleari – è dovuta al fatto che i lavori sul bypass sono stati eseguiti da Pavimental, società del gruppo Atlantia (holding di Autostrade) e fra quelle che saranno escluse dalla ricostruzione per via del decreto Genova.

Il bypass consentirà ai mezzi sopra le 7,5 tonnellate di imboccare la “strada del Papa” direttamente dall’uscita del casello autostradale senza dover percorrere – a causa del divieto di transito su via Pionieri e Aviatori d’Italia – il lungo giro attraverso via Albareto, Siffredi ed Hermada alleggerendo il traffico sulla viabilità ordinaria.