Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta arancione su Genova, la notte passa tranquilla e stamani molti genovesi hanno scelto i mezzi pubblici

Bene anche a ponente, dove l'allerta è rossa. Alle 11e30 ci sarà un punto stampa con la protezione civile regionale.

Più informazioni su

Genova. Resta in vigore, per adesso, fino alle 18 l’allerta meteo arancione – che ricordiamo, è il grado più alto per quanto riguarda i temporali – scattata a mezzanotte su Genova e provincia ma la notte, fortunatamente, non ha portato problematiche particolari.

Vigili del fuoco e polizia municipale non hanno segnalato interventi legati al maltempo e questa mattina anche il traffico sembra essere piuttosto regolare, almeno rispetto alla media dopo il crollo del Morandi. Qualche coda sulla rete autostradale urbana, in particolare tra A7 e A12 e sui nodi della viabilità ordinaria sempre stressati come Sestri Ponente, Cornigliano, Borzoli e Bolzaneto ma l’impressione è che molti genovesi abbiamo ascoltato l’appello delle istituzioni lasciando l’auto a casa.

Poco dopo le 7 un autocarro in avaria ha provocato sensibili rallentamenti nella via Vallebona e gallerie Borzoli.

Alle 11e30 ci sarà un punto stampa con la protezione civile regionale.

Situazione tranquilla, rispetto alla perturbazione, anche a ponente dove l’allerta è rossa. Nelle ultime 4 ore le piogge hanno mantenuto intensità ovunque moderata e non hanno manifestato carattere temporalesco anche nell’imperiese – si legge sul sito di Arpal. I valori più elevati si sono registrati in alta Valle Arroscia: 52.6 mm/3h a Pieve di Teco (16.6 mm in 1 ora) e 50.8 mm/3h al Colle di Nava (17.2 mm in 1 ora).

I livelli idrometrici nei corsi d’acqua monitorati sono stabili o tuttalpiù in lieve aumento. Le più recenti corse modellistiche prefigurano per la mattinata piogge con più marcate caratteristiche temporalesche, sempre in particolare sul centro-ponente della regione.