Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Sori ferma sul pareggio il Bargagli, Marassi ko risultati

Vincono Praese, Cogoleto, Anpi Casassa, Borgo Rapallo e Genovese Boccadasse

Genova. Non è partito bene il campionato di Bargagli e Sori,  due tra le compagini più accreditate alla vittoria finale.

I valligiani di mister Cappanera sono stati costretti al pareggio (1-1) dal Sori, passato in vantaggio (al 40°) con Messuri. La reazione dei padroni di casa è premiata (al 75°) dal pareggio  firmato da Oddone.

Se Atene piange, Sparta non ride… Il Marassi esce sconfitto (1-0) dalla trasferta in quel di Torriglia. Il match point è realizzato  (all’85°) da Verduci.

Parte con il piede giusto il torneo della Praese, che supera (2-0, Cisternino Palagano e Rossi) il Cà de Rissi.

Il Cogoleto, riscatta l’eliminazione in Coppa Liguria, superando con il classico risultato all’inglese (2-0) il Rapid Nozarego. Le reti vincenti dei granata sono di Favali e Craviotto (su rigore).

L’Anpi Casassa vince – in pieno extratime – il match con la Cella.

I “partigiani” passati in vantaggio (al 25° ) con Anselmi, vengono raggiunti (al 90°) da Semino. Partita finita? Non  per l’Anpi, che (al 92°) trova il guizzo vincente con Mangiapane.

Non è bastata alla Superba la doppietta di Donati, perchè il Borgo Rapallo, a rete con Cacciapuoti e Renna, segna  (al 94°) con Ognio, il goal del definitivo 3-2 finale.

La Genovese Boccadasse si aggiudica (3-2) il match di esordio del campionato, superando una coriacea Cogornese.

Tra i padroni di casa da segnalare l’ottima prova di Malinconico, autore di una doppietta.

Termina in parità (1-1) il derby tra Multedo e Olimpic Pegliese.

Tutte le emozioni si concentrano nella seconda frazione di gioco. L’ Olimpic di mister Meligrana (nella foto) passa in vantaggio (al 55°) con Zamana, il Multedo riordina l’idea, pareggiando (al 70°) con Carrea.