Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sturla, abitanti assediati da animali e vegetazione. Scatta l’allarme vipere fotogallery

Il letto del torrente completamente invaso da erbacce e arbusti

Genova. La “giungla” di Sturla continua la sua espansione: abitanti esasperati, sotto assedio tra erbacce e “fauna” non gradita. Ed è allarme vipere.

La denuncia parte dai cittadini, che da tempo segnalano alle autorità competenti lo stato in cui versa il letto del torrente compreso tra via Torricelli e via delle Cascine, letteralmente invaso da arbusti, erbacce e “bestie” assortite.

“Ho scritto alla Direzione Opere Idrauliche, e mi era stato risposto che probabilmente il suddetto tratto non era stato ritenuto pericoloso perciò non sarebbe stato necessario l’intervento – sottolinea Tirino Barbara, abitante della zona che ha documentato la situazione – ma la vegetazione nei fatti sta invadendo pericolosamente l’alveo del torrente”.

Ma non solo: la nuova foresta da “ospitalità” a numerosi tipologie di animali: dalle zanzare, che tormentano le abitazioni limitrofe, ai cinghiali, sempre più urbanizzati e di casa. Ma a preoccupare sono gli avvistamenti di alcuni rettili: diverse le segnalazioni per la presenza di quella che sembra essere una vipera, immortalata nei pressi del torrente da alcuni abitanti.