Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Genova Night Vertikal va a Davide Cavalletti

Vittoria del podista che ha tagliato per primo il traguardo sul Monte Fasce precedendo il sempre competitivo Gabriele Pace. Simona Gambaro è prima femminile

3,8 km solamente, ma una fatica immane. Si tratta della Genova Night Vertikal, organizzata dalla Genova Trail prevedeva la partenza dal porticciolo di Nervi e l’arrivo 835 metri più su, sulla vetta del Monte Fasce. Una salita costante che ha messo a dura prova i muscoli e la tenuta mentale i 123 classificati. Dalla spiaggia, ai caruggi lastricati, all’asfalto e infine ai sentieri dell’arrivo, sostanzialmente tutti i fondi sono stati affrontati dai partecipanti.

La vittoria è andata a Davide Cavalletti che ha terminato in 34’34” davanti a Gabriele Pace che resta ampiamente dietro con 58” di gap. Terza piazza per Paolo Piano tesserato per la Delta Spedizioni che si impone su Alberto Canessa della Sisport grazie ad uno sprint finale che mette 10” fra i due e consente a Piano di salire sul podio.

Sisport che comunque mette altri tre podisti nei primi dieci, diventando così la società più rappresentata ai vertici. Enrico De Ferrari e Riccardo Saporiti sono rispettivamente sesto e settimo, mentre Nicola Poggi si piazza decimo. Luca Campanella della Cambiaso Risso è quinto, mentre a completare al top ten troviamo Silvio Belloni della Ruspa Galina e Marco Schiava dell’Atletica Vallescrivia.

Prima donna a tagliare il traguardo è stata invece Simona Gambaro della Sisport. L’atleta chiude al 23° posto generale in 46’18”, stravincendo la competizione femminile e rifilando oltre 2’ a Silvia Venzano, seconda che termina al 39° posto. Anche il terzo posto porta la firma Sisport con Anna De Biase che conclude in 49’32”.