Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Silver Economy, ovvero come la terza età può creare business e lavoro: il convegno a Genova

In Europa il 19% popolazione è over65, sarà quasi il 30% nel 2080: la metà di queste persone viaggiano e spendono e la Liguria si propone come meta ideale

Più informazioni su

Genova. Oggi in Europa la popolazione over65 rappresenta il 19,2% di quella totale, e il 48,8% di questa fetta viaggia abitualmente. Nel 2080 la percentuale degli ultrasessantacinquenni nei paesi Ue supererà il 29%, di cui un 12% di over80.

Sono alcuni dei dati, forniti dall’associazione Federanziani, emersi nella prima delle due giornate del convegno Silver Economy Forum, il primo appuntamento strutturato dedicato al tema dell’attive ageing e dell’impatto economico che i cambiamenti demografici possono avere sulla società. Il volume d’affari della Silver Economy già oggi si aggira sui 7 trilioni di dollari all’anno a livello mondiale.

“Genova si propone come capitale internazionale dell’invecchiamento attivo per clima, enogastronomia, ambiente e cultura – dice l’assessore comunale allo Sviluppo economico Giancarlo Vinacci – il convegno, il primo strutturato in maniera così ampia in Italia, si incontrano investitori, imprenditori ma anche potenziali utenti di nuovi servizi e strutture, che da un lato potranno soddisfare le esigenze di benessere degli over60, dall’altro realizzeranno nuovi posti di lavoro”. Il forum, aperto da una serata di gala mercoledì, prosegue anche domani nel salone di rappresentanza di palazzo Tursi.