Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria… e se tornasse Gabbiadini?

I nomi nuovi sono Alberto Grassi (Napoli/Spal) e Nichy Medja (Sion)

Più informazioni su

Genova.  Un croato è perso (Borna Sosa ha firmato per lo Stoccarda), ma un altro sembra avvicinarsi… infatti a Lovro Majer, a quanto pare, indossare il blucerchiato non dispiacerebbe e resta tutt’ora in attesa di un affondo della Samp, con una offerta alla Lokomotiva Zagabria, che possa sbaragliare quella della locale Dinamo, che lo avrebbe scelto per sostituire Ante Coric, in direzione Roma.

E per un difensore destinato a partire (Gian Marco Ferrari tornerà presumibilmente a Sassuolo, alla corte di Beppe Iachini), eccone un’ altro, a lungo corteggiato in estate, pronto a trasferirsi nel “Bel Paese”…

Stiamo parlando di Omar Colley, difensore del Genk, che molto ricorda quel Kalidou Koulibaly, ammirato domenica a Marassi, tra le fila del Napoli.

Tutto questo, nell’attesa della conferma dello staff dirigenziale addetto al mercato, vale a dire Daniele Pradè, Carlo Osti, Massimo Ienca e soprattutto Riccardo Pecini – che in qualità di responsabile dello scouting – rappresenta un valore aggiunto.

A proposito di giovani accostati alla Sampdoria, l’ultima voce riguarda un centrocampista camerunense, Nicky  Stephane Medja Beloko, del 2000, che gioca nel Sion e nell’Under 18 elvetica, già nel mirino, in passato di Genoa, Fiorentina e Napoli ed ora anche del Parma.

Visto che stiamo parlando di giovani, corre l’obbligo di citare un ragazzo che il blucerchiato lo veste già… Jamie Yayi Mpie, che con il suo Belgio Under 17 ha fatto fuori la Spagna nei quarti di finale dell’Europeo di categoria, iscrivendo anche il suo nome nel tabellino dei marcatori dell’incontro, con il goal del 2-1, che consentirà ai belgi di affrontare l’Italia in semifinale.

Tornando a parlare dei “grandi”, a chi non piacerebbe vedere di nuovo sotto la Sud, Manolo Gabbiadini? Fantamercato? Probabile, però la voce gira e se il Southampton si accontentasse di un prezzo equo… perché no?

La somma necessaria all’investimento potrebbe arrivare dalla cessione di Duvan Esteban Zapata che – con le sue undici marcature stagionali – potrebbe traslocare in Germania (Borussia Dortmund) o Spagna (Atletico Madrid), portando in dote una plusvalenza da aggiungere a quelle di Torreira e Praet.

A proposito di quest’ ultimo, da Napoli, i media lanciano l’idea (mica male per loro) di uno scambio con Alberto Grassi (quest’anno in prestito alla Spal) e Lorenzo Tonelli, da utilizzarsi a conguaglio del cash necessario per portare sotto il Vesuvio il belga.