Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Perin alla Juventus: sarà il portiere del Genoa il successore di Buffon?

Voci di mercato per Mattia Perin: secondo numerosi media sarebbe vicino alla Juventus. Con il ritiro di Buffon si aprirebbe anche la Nazionale

Genova. Perin verso Torino: con il ritiro di Gianluigi Buffon, annunciato oggi in diretta web, il futuro del portiere genoano sembra avvicinarsi alla Juventus, che andrà a caccia sicuramente di rinforzi per far fronte ai molti impegni stagionali.

Il solo Szczesny non basterebbe ai bianconeri e Mattia Perin si troverebbe a contendergli un posto da titolare: la possibilità di scelta per un team con tre grandi impegni – campionato, coppa Italia e Champions league – può essere un fattore determinante e l’estremo difensore rossoblu ha sicuramente colpito per competenza e crescente esperienza. L’alternanza tra i pali ha giovato ai bianconeri in questa stagione e potrebbe essere una strategia anche per il futuro, almeno nell’attesa di un talento sublime com’è stato Buffon: un talento che potrebbe essere anche lo stesso Perin, nel solco della tradizione juventina di estremi difensori italiani di classe.

Secondo alcuni media, tra Perin e i bianconeri ci sarebbe un accordo di massima: si tratterebbe tra Juventus e Genoa per il prezzo, tra i 20 e i 12 milioni, e con l’agente del calciatore per il contratto, un quinquennale che potrebbe aggirarsi sui 2,5 milioni a stagione. L’interesse sarebbe stato confermato anche da Marotta, AD juventino.

Perin è tra i migliori portieri della Serie A e forse uno dei maggiori talenti in chiave azzurra: considerando la scarsa maturità di Donnarumma, uno spazio in bianconero potrebbe aprire a Perin anche le porte della nazionale. La gestione Mancini, infatti, comporterà molto rinnovamento e potrebbe essere l’occasione per il venticinquenne di Latina, un’occasione unica e irripetibile.