Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Imprenditore edile aveva abbandonato rifiuti nei boschi, identificato dai carabinieri forestale

La discarica abusiva il 9 maggio scorso. L'uomo è un 33enne rumeno, titolare di una ditta

Più informazioni su

Genova. Il personale della stazione carabinieri Forestale di Genova Prato, ha identificato l’autore di un abbandono di rifiuti scoperto lo scorso nove maggio a Sant’Olcese, nell’entroterra di Genova.

A seguito di indagini è stato identificato e denunciato all’autorità giudiziaria, D.G., di anni 33, residente a Genova, di nazionalità rumena, titolare di un’impresa edile.

Le macerie, circa tre metri cubi, erano state prodotte nel corso di lavori di ristrutturazione realizzati in un immobile genovese. E’ al vaglio degli investigatori la posizione di altri soggetti che avrebbero collaborato nello smaltimento dei rifiuti.