Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mamma muore a 36 anni per meningite all’ospedale di Voltri, profilassi per amici e parenti

Si chiamava Clara Ravera ed abitava a Masone. Aveva un bimbo di tre anni

Più informazioni su

Genova. Si chiamava Clara Ravera e aveva 36 anni, di Masone, la donna morta dopo una notte di agonia dopo il ricovero, ieri sera, all’ospedale di Voltri per meningite batterica.

Alla donna, 36 anni di Masone, era stata immediatamente diagnosticata l’infezione e predisposto il trasferimento al Policlinico San Martino. Un trasferimento che però non ha mai avuto luogo per il peggioramento repentino delle condizioni di salute.

Il test rapido sul liquor ha confermato la diagnosi di meningite da meningococco. La Asl3 Genovese ha già sottoposto a profilassi antibiotica i familiari della donna e sta effettuando l’indagine epidemiologica per individuare eventuali altre persone da sottoporre alla terapia.

Clara Ravera era mamma di un bambino di tre anni. Lascia il compagno, fotografo. Viveva a Masone e lavorava a Voltri. I funerali saranno celebrati domani pomeriggio. “Un colpo durissimo – ha detto il sindaco di Masone Enrico Piccardo – era una donna solare, aperta”.