Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B2, Normac AVB: nulla da fare in casa della motivata Virtus Biella risultati

Le piemontesi, in corsa per i playoff, superano in 3 set le genovesi

Genova. Nella serata di ier, sabato 14 aprile, la Normac AVB ha affrontato in trasferta la Prochimica Virtus Biella, squadra seconda in classifica e in lizza per i playoff per la promozione in Serie B1.

La Normac AVB parte con Giulia Bilamour e Chiara Pesce bande, Silvia Truffa opposto, Sara Scurzoni e Cecilia Parodi centrali, Silvia Bruzzone palleggio e Silvia Bulla libero. Nel corso della partita entreranno anche Margherita Giani, Camilla Origlia ed Elisa Botto.

Nel primo set inizio molto forte delle piemontesi; la squadra di coach Mauro Pastorino subisce gli attacchi avversari, ma riesce poco alla volta a reagire anche se deve cedere il parziale in modo piuttosto netto: 25-12.

Nella seconda e terza frazione la formazione genovese gioca sempre punto a punto e in alcune occasioni si porta in vantaggio, ma qualche errore di troppo ed imprecisioni in attacco non le permettono di chiudere positivamente i set, che terminano 25-22 e 25-21 per le padrone di casa.

Indubbiamente la squadra biellese era molto motivata proprio per il fatto di essere ormai quasi certa di andare a giocare i playoff.

La squadra del presidente Carlo Mangiapane giocherà nelle prossime due giornate sul terreno amico del PalaMaragliano di Genova Prato (sabato 21 aprile contro Caselle e sabato 28 aprile contro la Finimpianti Rivarolo Torinese) alla ricerca di un pronto riscatto dopo questa partita non positiva. In graduatoria la Normac AVB resta in settima posizione.