Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova Quinto, sedicesima vittoria: la più sofferta fotogallery

I biancorossi regolano il Plebiscito Padova con il minimo scarto

Genova. Il Genova Quinto B&B Assicurazioni soffre, va in svantaggio, rimonta e riesce a resistere al ritorno del Plebiscito Padova negli ultimi minuti. Nella quinta giornata di ritorno i biancorossi centrano così la sedicesima vittoria consecutiva in altrettante partite di campionato, rinsaldando il primato in classifica che dura da inizio stagione.

Avvio di sofferenza, con gli ospiti capaci di chiudere la prima frazione sul 4-1. Poi, nei tempi centrali, Bittarello e compagni riescono a rovesciare l’inerzia del match, ma nel finale devono ancora soffrire prima di poter festeggiare l’ennesima vittoria.

Le partite non si vincono prima di giocarle, oggi abbiamo avuto la dimostrazione di questo e del fatto che il sabato è lo specchio di quello che succede in settimana – commenta il tecnico Gabriele Luccianti -. Questa settimana non ci siamo allenati bene e oggi siamo stati svogliati, disordinati, poco attenti sia davanti che dietro. Invece il Padova ha fatto la sua partita, si è giocato le sue carte e ha trovato un Quinto troppo mollo. Hanno avuto anche loro grandi meriti, si sono giocati il tutto per tutto in chiave playoff. Per fortuna ci siamo svegliati in tempo, l’abbiamo raddrizzata con qualche controfuga, poi i tre gol subiti nel finale non mi sono piaciuti per niente. Ci sta, fa parte del gioco e sappiamo di non poter vincere tutte le partite con quattro, cinque o sei gol di scarto, però questa è una gara che ci deve far pensare in vista dei playoff“.