Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le associazioni di Genova24 - Assagenti

Informazione Pubblicitaria

Scuola nazionale del broker marittimo: al via la quarta edizione del corso

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di formare giovani motivati e preparati nel mercato del lavoro marittimo

Genova. In partenza la quarta edizione del corso per mediatori marittimi, in collaborazione con la Fondazione Accademia della Marina Mercantile, nell’ambito della Scuola nazionale del broker marittimo, fondata da Assagenti e Accademia nel 2009.

Dopo quattro anni riparte un corso che storicamente ha sempre dato ottimi risultati di placement, ma soprattutto che è venuto incontro alle esigenze di reperire giovani formati per le aziende che aderiscono ad Assagenti. È proprio da un’indagine proposta alle aziende di mediazione associate che è emersa la disponibilità a ospitare gli allievi del corso in stage a conclusione del percorso formativo in aula.
Il corso, che parte il 23 aprile e ha un costo di iscrizione pari a 2 mila euro oltre iva, è aperto a 10 giovani laureati o diplomati che saranno selezionati sulla base della motivazione al settore e al ruolo richiesto e con una buona conoscenza della lingua inglese. La parte di aula durerà fino a metà giugno e prevede uno stage in azienda di quattro mesi tra metà giugno e ottobre. È inoltre aperto a professionisti del settore che vogliano approfondire le materie relative alla mediazione, benché non sia da considerarsi un corso propedeutico all’esame da mediatore marittimo.

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di formare giovani motivati e preparati nel mercato del lavoro marittimo. In particolare, a conclusione del percorso formativo, i partecipanti dovranno dimostrare di avere acquisito una buona conoscenza del mercato e di tutte le sue implicazioni; essere in grado di affrontare e gestire il forte carattere internazionale in cui dovranno operare; avere le conoscenze tecniche che stanno alla base della contrattazione; avere adeguata conoscenza e consapevolezza dei delicati aspetti che caratterizzano la negoziazione verbale e avere sviluppato un’adeguata sensibilità e attitudine verso la customer satisfaction e verso il problem solving.

Il corpo docente è, in prevalenza, espressione del settore della mediazione marittima e proviene dalle aziende facenti capo ad Assagenti. La domanda di iscrizione va inviata ad Assagenti Servizi Srl all’indirizzo info@assagentiservizi.it dal 26 marzo 2018 fino e non oltre le ore 12 del 6 aprile 2018, corredata di cv in formato europeo con fotografia. Le domande dovranno essere effettuate attraverso la compilazione del modulo, scaricabile dai siti internet http://www.assagenti.it/it/corsi e http://www.accademiamarinamercantile.it
“Da sempre Assagenti e Accademia sono sensibili al tema della formazione attraverso la promozione e l’organizzazione di numerose attività sia per i giovani sia per gli occupati del settore – dice Alberto Banchero, presidente Assagenti – questo corso si inserisce in questa tradizione: in una città come Genova, dove le aziende legate al marittimo trovano la loro sede principale, fare cultura dello shipping significa anche promuovere i mestieri del mare e preparare figure professionali specifiche come quella del broker”.