Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

App antispreco e acchiappaclienti per locali caruggi. Il progetto di Camera di Commercio

Il concetto è lo stesso del famosissimo Pokemon Go, ma al posto dei mostriciattoli l'utente troverà il bar, il ristorante o il negozio che stava cercando

Genova. Il progetto si chiama “Caruggi al cubo” e l’obiettivo è rivitalizzare i flussi commerciali e turistici del centro storico di Genova attraverso la diffusione di tre app legate al settore alimentare, attirando nuovi clienti grazie a smartphone, tablet e navigazione mobile.

My Foody e Bring the Food sono legate alla lotta contro lo spreco alimentare e permettono di inserire in una vetrina online prodotti in scadenza a prezzi scontati o disponibili per il ritiro gratuito da parte di associazioni di volontariato.

La terza, Wam (World around me), è invece una app di realtà aumentata già usata a livello internazionale. In pratica attraverso la fotocamera vengono individuate le attività commerciali di interesse nelle vicinanze con l’indicazione della strada da seguire per raggiungerle.

Il concetto è lo stesso del famosissimo Pokemon Go, ma al posto dei mostriciattoli l’utente troverà il bar, il ristorante o il negozio che stava cercando.

Il progetto, realizzato dalla Camera di commercio di Genova con il contributo della Fondazione San Paolo e la collaborazione del Comune di Genova, rientra fra le iniziative per la diffusione della cultura e della pratica digitale promosse dalla Camera attraverso il Punto di impresa digitale.