Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rugby, torna il campionato: Pro Recco in campo a Settimo Torinese per restare in vetta risultati

Callum MacLean: "Felicissimi di tornare finalmente in campo"

Recco. Dopo la prima delle pause per il 6 Nazioni, che spezzettano ogni anno il campionato tra febbraio e marzo, la Tossini Pro Recco Rugby, prima di fermarsi nuovamente per un altro turno, domenica ritorna in campo e con una partita di rilievo: a Settimo Torinese si giocherà lo scontro diretto tra le due attuali capolista della Poule 3, entrambe a 9 punti. I liguri arrivano all’appuntamento dopo aver battuto la Primavera in casa e il Gran Sasso fuori, mentre il TKGroup Rugby Torino ha battuto il Cus Torino tra le mura amiche e la Primavera a Roma.

Gli Squali sono reduci da un allenamento congiunto sul campo del Monferrato, seguito da una partita di due tempi da 20 minuti ciascuno. Un lavoro molto apprezzato da coach Callum MacLean, impegnato a mantenere alti ritmo e concentrazione dei suoi giocatori anche in questa fase di molti allenamenti e pochissime partite: “È stata certamente una cosa molto utile e abbiamo potuto riassaggiare un po’ di ritmo partita, correre, placcare, provare mischie e touche contro un avversario ed anche testare alcune nuove soluzioni di gioco e per quanto riguarda i ruoli, come il solido Marco Cavallo come tallonatore: importante per la squadra, in emergenza per quanto riguarda la prima linea, ed anche per il giocatore, che può ampliare la sua esperienza e le sue capacità ed avere, al contempo, una carta in più da giocarsi per avere più spazio in rosa e in campo”.

In effetti, l’infermeria biancoceleste resta piuttosto piena, anche se diversi degli infortunati sono a pochi passi dal recupero: restano ancora ai box i piloni Maggi ed Avignone, l’ala Manuel Panetti ed il mediano di mischia Mattia Di Tota, in forse il tallonatore ed allenatore della mischia Noto, fermato da un infortunio al gomito poco prima della partita decisiva contro il Cus Genova di metà gennaio.

Andiamo a Settimo con la rosa non al completo ma felicissimi di tornare finalmente in campo – chiarisce il tecnico neozelandese – perché abbiamo davvero voglia di giocare. Sappiamo che ci aspettano un campo difficile e spesso pesante ed un avversario concreto, forte in mischia e guidato da due ottimi allenatori. Noi cercheremo di fare il nostro gioco al largo, di commettere pochi falli e di essere efficaci, mettendo in pratica il grande lavoro che stiamo facendo e dimostrando che siamo capaci di fare tesoro degli errori commessi nelle partite precedenti”.

A Settimo Torinese, domenica 18 febbraio, si giocherà alle ore 14,30, agli ordini di Meschini di Milano, coadiuvato da Pretoriani e Scrimieri.

Oltre alla prima squadra, nel weekend saranno in campo anche quasi tutte le altre compagini biancocelesti: riprende la Cadetta, in Serie C2 (domenica, 14,30, a Recco contro la Tre Rose), all’Under 18 élite tocca il derby contro gli Embriaci (domenica, ore 12,30, a Recco), l’Under 16 sarà in Piemonte (domenica, ore 11,30, a San Mauro Torinese), mentre saranno impegnati a La Spezia i piccoli Under 6, Under 8 e Under 10 (domenica, in mattinata).