Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiavari, sgomberato accampamento abusivo sulla spiaggia: “Condizioni igieniche pessime”

L'area era abitata da una dozzina di senza tetto, tra materassi, tende e tanti rifiuti

Genova. E’ stata eseguita questa mattina l’ordinanza di sgombero e messa in sicurezza della zona colmata di piazza Giovanni Paolo II, dove, nella zona tra il mare e il parcheggio, in questi ultimi mesi si era “installato” un accampamento abusivo di senza fissa dimora.

L’intervento è stato predisposto dal Comune di Chiavari dopo un sopralluogo effettuato nei giorni scorsi dagli agenti della Polizia Locale: una dozzina di persone aveva “preso casa” in quell’area, separata dal parcheggio da una rete manomessa, con tende, materassi e soprattutto molta spazzatura.

Le condizioni igieniche sono state valutate come pessime, e nell’ordinanza del Sindaco si emerge anche il “pericolo per le persone utilizzatrici del parcheggio, soprattuto nelle ore notturne”.

Con l’intervento di questa mattina, quindi, l’accampamento è stato rimosso e sono state “ripristinate le normali condizioni igienico-sanitarie”. La Polizia Locale, inoltre, ha ripristinato le barriere di accesso alla zona, per scongiurare nuovi ingressi non autorizzati.