Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Stadio Luigi Ferraris, 150 mila euro per la rizollatura a carico di Genoa e Sampdoria

I lavori saranno ultimati per la ripresa del campionato di serie A

Genova. Lo stadio Luigi Ferraris verrà rizollato entro la ripresa del campionato del 21 gennaio.

La decisione è stata presa quest’oggi al termine dell’incontro avvenuto a Palazzo Tursi tra i rappresentanti del Comune, proprietario dell’impianto, e i dirigenti di Genoa e Sampdoria che attraverso la Luigi Ferraris srl gestiscono in maniera paritetica l’impianto.

Il costo, stimato in 150 mila euro, sarà sostenuto dai due club e permetterà alle due squadre di avere il manto erboso già per la ripresa del campionato che vedrà la Sampdoria ospitare la Fiorentina.

Il terreno del Ferraris si era deteriorato nelle ultime settimane tanto da mostrarsi ormai ingiallito e con molte zone ormai senza erba. A sollevare il problema era stato il tecnico blucerchiato Giampaolo che dopo il successo sulla Spal del 30 dicembre scorso aveva dichiarato che il campo faceva schifo: parole dure ma che hanno sortito l’effetto sperato.