Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, riparte la Sportiva Sturla: obiettivi posizioni di vertice e crescita dei giovani risultati

La guida tecnica è stata affidata a Piero Ivaldi

Genova. La Sportiva Sturla si presenta ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B con importanti novità, a cominciare da una nuova guida tecnica.

Piero Ivaldi sostituisce Franco Falcone e riceve, dal presidente Giorgio Conte e da tutto il consiglio direttivo, il mandato di operare sia nell’ottica del consolidamento della forza della prima squadra, negli ultimi due anni ad un passo dalla promozione in A2 sfumata soltanto nelle finali playoff contro Vela Ancona e Como, sia di elevare qualitativamente il valore del settore giovanile.

Ieri sera, allo chalet di via V Maggio 2d, per l’augurio alla squadra del presidente Giorgio Conte in occasione della presentazione ufficiale, sono intervenuti Stefano Anzalone (consigliere comunale delegato allo sport), Francesco Carleo (presidente Municipio Levante), Antonio Micillo (presidente Coni Liguria), Lorenzo Ravina e Gianfranco De Ferrari in rappresentanza della Fin, il dottor Bindella in rappresentanza dello sponsor Panarello.

Difenderanno i colori biancoverdi Andrea Bonomo (centroboa), Fabio Bosso (attaccante), Matteo Cappelli (capitano, difensore/attaccante), Andrea D’Alessandro (centrovasca), Vittorio Foroni (portiere), Giacomo Gattorno (centroboa), Francesco Ghiara (portiere), Riccardo Giusti (difensore), Stefano Giusti (difensore), Michele Greco (centrovasca/difensore), Riccardo Laisi (attaccante), Federico Nani (attaccante), Marco Oneto (centroboa), Ivan Parodi (attaccante), Nicolò Priolo (difensore), Matteo Rivarola (attaccante), Gianluca Sgheri (centrovasca/attaccante).

La rosa della nuova squadra si compone di diciassette giocatori, otto dei quali (Greco, Bonomo, Giusti, Oneto, Foroni, Priolo, Sgherri, Bosso) alla prima esperienza con i colori biancoverdi. “Abbiamo lavorato sodo in questi mesi con una squadra fortemente rinnovata rispetto alla passata stagione – sorride Ivaldi –. Siamo pronti ad affrontare questo campionato dove l’obiettivo è il consolidamento nelle posizioni di vertice. Più a lungo termine, invece, opererà affinché nel nostro settore giovanile si inneschi un meccanismo virtuoso che agevoli, sempre più, i passaggi di categoria e, soprattutto, l’inserimento dei giovani nella prima squadra“.

Gli allenamenti si svolgono tra le piscine di Albaro e Bogliasco, sede degli incontri casalinghi. Il campionato partirà in trasferta sabato 20 gennaio a Sori contro l’Unione Sportiva Locatelli. Gli impegni successivi saranno contro Albaro Nervi (casa), Rapallo Nuoto (casa), Dinamica Torino (trasferta), Firenze (casa), Busto Arsizio (trasferta), Lerici (casa), Sestri (trasferta) e Florentia (casa). La regular season terminerà sabato 26 maggio.