Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiude Pizza Sbrano, “salvezza” dei tiratardi affamati: sui social le dediche in forma di meme

G e n o w a e Cresciuti Disagiati, pagine Facebook con migliaia di like, non potevano non rendere omaggio alo storico negozio

Genova. La chiusura di pizza Sbrano, forno di via Barabino, alla Foce, conosciuto da generazioni di tiratardi perché uno dei pochi posti in città aperto anche a notte fonda, è già un tormentone sui social network.

Le due pagine Facebook Cresciuti Disagiati e G e n o w a non hanno potuto non rendere omaggio al punto di ristoro h24 e che, per questioni di affari, dovrà chiudere i battenti.

La notizia è stata data questa mattina dal quotidiano Repubblica, anche se nella zona della Foce nessuno commenta e non sono arrivate conferme ufficiali. Nella speranza che per una volta si tratti di una “fake news” (ma non lo è) prendiamola con il sorriso. Ecco i due “meme” sulla questione.

pizza sbrano meme

pizza sbrano meme

Pizza Sbrano, focacceria e panettera, era una delle tappe cittadine per chi abbia bisogno di una fetta di focaccia o di un quadrato di pizza dopo la discoteca o i bagordi nel centro storico, ma non la sola. Tra i negozi più noti, Simonitti a Sestri Ponente, Dolce e Salato in corso Sardegna, Campo di Grano in via Timavo, Franco in via Cornigliano, il forno del Borgo in via Del Falcone e Pintori in via Pellizzari. Insomma: c’è speranza di sopravvivere alla fame da movida.