Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ballardini: “Galabinov deve restare? Sono d’accordo” risultati fotogallery

E il mister si stupisce: "Non avrei pensato di avere tutti questi punti alla Befana quando sono arrivato". Post partita in ospedale per Lapadula

Genova.“Galabinov? Ha qualità che nella nostra rosa non ci sono”. Davide Ballardini commenta la rete decisiva dell’attaccante bulgaro contro il Sassuolo e lascia intendere che se dovesse andar via sarebbe comunque una perdita importante. “Ha fatto un gran gol, era da tanto tempo che non giocava e ha dimostrato di voler fare bene qui”. Chi ha dimostrato di tenere molto a stare in campo è stato Lapadula: ” Mi ha spaventato, aveva il viso tutto da una parte: lui se l’è guadagnata tutta, voleva stare in campo e giocare”. Per lui dopo partita all’ospedale San Martino, per capire se il colpo ricevuto al naso da Consigli ha provocato una frattura.

Il mister è sincero: “Non avrei pensato di arrivare alla Befana con tutti questi punti, ma so che si può giocare meglio, c’è la disponibilità di tutti, sono ragazzi seri”.

Inevitabile un commento sulla prestazione di Mattia Perin, la sua parata è stata decisiva quanto un gol: “Lui è un portiere di spessore internazionale, europeo, mondiale. Un ragazzo che ha qualità straordinarie. È un talento puro nel suo ruolo. Ce ne sono pochi al mondo. Noi abbiamo la fortuna di averlo”.

Ha stupito la mossa di Lazovic interno, Ballardini la motiva così: “Per me lui è un giocatore che si esprime meglio dalla metà campo in avanti. Lì ha delle qualità dove può mettere in difficoltà chiunque”.

Il mister rossoblù rende onore comunque al Sassuolo: “Era un avversario difficile, nelle ultime quattro partite ha fatto 10 punti, è una squadra che c’entra poco con la classifica attuale”.