Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il 2018 inizia all’insegna del folk: Bob Corn al “Cane”, lo spazio che porta la musica live a Cornigliano

Il circolo si trova a pochi passi dall'area commerciale, un po' sala prove un po' casa di amici, lancia la sfida della musica live nella periferia del ponente

Genova. Tiziano Sgarbi aka Bob Corn è il padre spirituale di buona parte della scena indipendente, specialmente nell’area emiliana. Fondatore di Fooltribe, organizzatore di Musica nelle Valli (festival indipendente che ormai da 15 anni propone band da tutto il mondo) e cantautore folk che ha il sapore di altri tempi. Non è nulla di vetusto, è semplicemente tutto puro, veramente do it yourself, mai inclinato alle mode, lontano dal valutare le canzoni come “prodotti”musicali. Ormai da anni Bob Corn interpreta la sua musica come interpreta la sua vita: un hobo che, dalla pianura padana, ha viaggiato per tutta Europa e per gli States con la sua piccola chitarra e con le sue grandi storie.

Sabato sera, 13 gennaio, dalle 21, al Cane di corso Perrone (a Campi), Bob Corn sarà protagonista di un live insieme a 3 fingers guitar, il progetto solista di Simone Perna (ex Viclarsen e Affranti). Del 2015 il suo ultimo disco uscito per Snowdonia Records e distribuito Audioglobe “Rinuncia all’eredità”. Accolto favorevolmente un po’ ovunque dalla critica (uno dei dischi del mese su Blow Up) il disco porta alla candidatura per la Targa Tenco come migliore canzone singola.

Nel corso della serata sarà possibile sottoscrivere la tessera ARCI 2017/2018 al prezzo di 10 euro, non obbligatoria per la serata stessa ma utile ad accedere a tutte le future attività del circolo Cane. Ingresso 5 euro con bicchiere di benvenuto.