Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Ponente, rubano 140 kg di rame da ex fabbrica. Quattro arresti

La banda colta sul fatto dai metronotte

Più informazioni su

Genova. Questa notte in via Siffredi, la Polizia di Stato di Genova ha arrestato quattro persone, due cittadini marocchini, un algerino ed un egiziano, di età compresa tra 36 e 53 anni, per il reato di furto aggravato in concorso.

La banda di ladri, infatti, ha sottratto 140 kg di rame all’interno della fabbrica ma, al momento di scappare, è stata “pizzicata” da personale della vigilanza “Metropol”.

Gli addetti sono riusciti a bloccarne uno mentre gli altri tre sono scappati, due a piedi ed uno con una vettura dove era stato caricato il rame rubato.

Alcune volanti, intervenute in aiuto dei vigilanti, hanno iniziato la ricerca dei fuggitivi riuscendo ad intercettare immediatamente la vettura con a bordo un componente della banda ed i 140 kg di rame.

Gli altri due ladri invece sono stati fermati in via Giotto grazie all’intervento di un poliziotto fuori servizio: l’agente di Polizia, infatti, dopo aver notato alcune volanti in fermento nella zona, ha chiamato la sala operativa apprendendo che era in atto un furto di rame.

Poco dopo ha intercettato due individui che, a passo spedito, si stavano allontanando dalla fabbrica e presupponendo che potessero essere coinvolti in qualcosa di illecito ha subito chiamato i colleghi della sala operativa senza mai perdere di vista i due fuggiti riuscendo così, con l’ausilio di una volante, a fermarli.

Accompagnati in Questura i quattro soggetti, trovati in possesso di cacciaviti, seghetti e taglierini, questa mattina sono stati processati per direttissima.