Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, il ritorno della maccaja (con qualche piovasco) previsioni

Più informazioni su

Liguria. La nottata è trascorsa con un significativo aumento della nuvolosità medio-bassa (maccaja) a partire dalla serata di ieri: la “coperta” nuvolosa sta interessando tutti settori costieri, in particolare quello centro-occidentale, e si spinge anche in alcune vallate interne eliminando così il fenomeno delle inversioni termiche. Sempre in nottata, sono state segnalate piogge, di debole intensità, sul savonese costiero e sui rilievi. Unico accumulo prodotto sino ad ora, quello del monte Beigua (SV) con 1.2 mm.

genova con le nuvole maccaja

Le temperature minime hanno subito un generale aumento, resistono alcuni “santuari” delle inversioni termiche nei fondovalle: Calizzano (SV) +0.8°C, Millesimo (SV) +1.1°C, Rezzoaglio (GE) +0.5°C e Brugnato (SP) +3.2°C. Più miti le altre vallate ed i crinali dove le minime viaggiano tra i +6°C e gli +11°C. Lungo la costa, temperature scese sotto i 10°C solamente tra Golfo del Tigullio e spezzino dove la maccaja è tuttora più “fratta” e permette una maggiore escursione termica, si oscilla tra i 12°C ed i 14°C tra genovesato orientale e savonese occidentale.

Nelle prossime ore dovremo aspettarci pioviggini o al più piovaschi tra savonese e spezzino, probabile qualche schiarita tra imperiese e savonese a partire dal tardo pomeriggio. Nuvolosità più fratta e irregolare nelle zone interne. Sul lato termico, le temperature massime subiranno una riduzione sia sulla linea di costa che nell’interno. Il vento sarà da sud-est (scirocco) sulla costa e nell’entroterra, da sud-ovest al largo.

La giornata di domani vedrà un significativo miglioramento a partire dall’imperiese con la maccaja, associata a piogge deboli, concentrata tra Tigullio e spezzino.