Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B2: Normac AVB vittoriosa dopo una battaglia durata 5 set risultati fotogallery

Le genovesi vincono il primo set, vanno sotto 2 a 1 e trovano la forza di reagire piegando al tie-break le giovani avversarie

Genova. È stata una partita molto impegnativa, combattuta punto su punto, quella disputata ieri sera al palazzetto dello sport Lino Maragliano di Genova Prato tra la Normac AVB e la Unet E-Work di Busto Arsizio.

La formazione genovese scende in campo con Silvia Bruzzone al palleggio, Silvia Truffa opposto, Margherita Giani e Sara Scurzoni centrali, Giulia Bilamour e Chiara Pesce martelli, Silvia Bulla libero. Nel corso della partita il coach Mario Barigione ha fatto entrare anche Cecilia Parodi, Sveva Tonello e Camilla Origlia.

Parte bene la squadra locale che vince il primo set per 25-16 grazie anche a battute efficaci che spesso mettono in difficoltà la ricezione delle avversarie. Le lombarde reagiscono bene e nei set successivi si assiste ad un incontro tirato allo spasimo con le due squadre che si alternano in vantaggio e i punteggi finali di queste frazioni di gioco lo dimostrano: 24-26, 27-29. Dopo essere andata in svantaggio per due a uno la Normac AVB riesce a pareggiare nel quarto set con un 29-27 e al tie-break trova la forza di imporre un gioco più efficace, vincendo l’incontro con un parziale di 15-10.

Soddisfatto il presidente Carlo Mangiapane per la vittoria che mantiene la squadra in serie positiva e la colloca tra le prime cinque in classifica.

È stata una partita a due facce – commenta Mario Barigione subito dopo la fine dell’incontro –. Non siamo riusciti a chiudere la partita quando ci siamo trovati in vantaggio, anche per un po’ di inesperienza da parte delle giovani esordienti nella categoria. Quando ci siamo trovati a dover inseguire le avversarie abbiamo trovato sempre una grande Bilamour in attacco, ancora una volta decisiva con i suoi 37 punti, e Bulla che in difesa non ha sbagliato praticamente nulla”.

Sabato 28 ottobre la Normac AVB arà impegnata in trasferta sul campo del Progetto Volley Orago.