Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sciorba, sabato il trofeo ‘InSuperabili’: giornata di sport e integrazione

Più informazioni su

Genova. Sabato 14 ottobre, a partire dalle ore 9.30, presso lo Sciorba Stadium è in programma il 1° Trofeo “InSUPERabili Barabino & Partners”, organizzato da Insuperabili Onlus e Reset Academy, con il patrocinio del Comune di Genova e che vede Barabino & Partners protagonista in qualità di sponsor, partner e sostenitore dell’iniziativa stessa.

In tale occasione oltre un centinaio tra ragazzi e ragazze, affetti da varie forme di disabilità fisica, motoria e cognitivo relazionale, calcheranno il campo a 11 in erba naturale dello Sciorba Stadium per un pomeriggio all’insegna dello sport, del divertimento, della socializzazione e dell’integrazione.
Un progetto di solidarietà che Barabino & Partners ha deciso di sostenere, al fine di favorire la crescita sportiva degli atleti e attraverso di essa l’integrazione di giovani con disabilità all’interno della società.

InSUPERabili onlus e Reset Academy, insieme ad una squadra di testimonial capitanati da
Giorgio Chiellini, promuovono sul territorio nazionale le Scuole Calcio Insuperabili Reset
Academy, rivolte ai ragazzi con varie disabilità che intraprendono con il calcio un percorso di integrazione e di crescita. Ricco il programma di sabato allo Sciorba Stadium a partire dalle ore 9.30. Per tutta la giornata si affronteranno infatti in campo 6 squadre: le formazioni delle Insuperabili Reset Academy di Genova e Torino, il Filadelfia Team FD (Torino), la squadra Fuorigioco (MN), le formazioni di Divertime Sport (Ge) e di US Legino Faggio (Sa). L’importante non sarà alzare la coppa del vincitore ma partecipare, divertirsi, giocare e stare tutti insieme perché le disabilità possono essere superate e vinte. Alle ore 18 circa premiazione per tutti i partecipanti con magliette, coppe e medaglie.

“È un orgoglio per me – afferma il dott. Stefano Fazzalari, responsabile Insuperabili Genova,
presentare questo trofeo sul territorio genovese proprio in concomitanza delle Paraolimpiadi
giovanili. Un traguardo raggiunto dopo anni di duro lavoro nella nostra città, sulla quale tutto il progetto Insuperabili sta puntando forte”. “Ringrazio – continua Fazzalari – Barabino & Partners che ha sposato il progetto facendosi portavoce dell’integrazione e abbattendo ogni barriera per i nostri ragazzi grazie allo sport”.

L’impianto dello Sciorba Stadium si conferma pertanto sempre più centro di aggregazione per le
attività sportive, per i bambini, i giovani e le famiglie, come testimoniano tra l’altro i numeri registrati nel solo mese di settembre con oltre 4800 presenze tra atleti e semplici amatori.

Più informazioni su