Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, l’rsu denuncia: “Niente soldi per la manutenzione, sicurezza a rischio”

Messere (Rsu): "I flussi finanziari che mantengono efficiente lo stabilimento si sono interrotti"

Più informazioni su

Genova. Mentre si attende di conoscere il futuro dello stabilimento e dei lavoratori di Cornigliano la situazione della manutenzione di macchinari e impianti e quindi della sicurezza dei lavoratori stessi è sempre più precaria.

La denuncia arriva dall’rsu dell’Ilva che per questo ha chiesto un incontro urgente alla direzione dello stabilimento: “Se prima il rubinetto dei flussi finanziari che alimentava lo stabilimento a cominciare dalla manutenzione gocciolava appena ora è completamente chiuso – spiega Stefano Messere – e in qualsiasi ambito dello stabilimento i ricambi non arrivano. Ci ritroviamo a guidare mezzi con le ruote lisce, un locomotore funzionante su cinque e così via”.

Un continuo ‘tapullo’ (così alla genovese lo definisce il sindacalista) che però potrebbe avere conseguenze gravi: “Se andiamo avanti così – dice o gli impianti cominciano a fermarsi e finiamo tutti in cassa o se continuiamo a lavorare finisce che si fa male perché un impianto che va male è un rischio per la sicurezza”.