Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Superba festeggia la scoperta dell’America. Nascono gli ambasciatori di Genova nel Mondo

Consueta giornata dedicata a Cristoforo Colombo. Palazzo Ducale sede della cerimonia.

Genova. Si rinnova il ricordo di Cristoforo Colombo con la tradizionale cerimonia colombiana che si svolgerà nella sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale a partire dalle ore 17.30 e sarà condotta da Fabrizio Maiocco, attore e regista.

Prima della manifestazione, alle ore 16, la deposizione di corone e i saluti delle autorità davanti alla casa di Colombo, in vico dritto Ponticello.

La cerimonia colombiana sarà arricchita da un’esposizione di volumi appartenenti al Fondo Colombiano della Biblioteca Berio e verrà scandita, nel suo svolgersi, dagli interventi musicali del M° Oleksandr Pushkarenko, violino solista.

Al termine della Cerimonia, alle ore 19.30, verrà inaugurata la mostra “Cristoforo Colombo. Le medaglie e le monete” alla presenza del sindaco Marco Bucci. Ospitata nell’Archivio Storico del Comune (piazza Matteotti, 9), l’esposizione curata da Guido Rossi, conservatore del Museo di Archeologia ligure, presenta la collezione di medaglie e monete colombiane del Comune di Genova e sarà visitabile fino al 29 dicembre.

Il momento culminante della manifestazione sarà, come sempre, la consegna dei premi Colombiani, alla presenza di rappresentanti del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e del Governo.

Il Premio Internazionale delle Comunicazioni “Cristoforo Colombo”, attribuito “a chi abbia maggiormente contribuito con una scoperta, ricerca, opera o iniziativa, sia dal punto di vista tecnico-scientifico che da quello sociale ed umano, al progresso delle comunicazioni, intese come mezzo di sviluppo economico e civile e di avvicinamento e collaborazione tra i popoli” sarà consegnato a ETT Spa, industria digitale creativa con sede principale a Genova, ha creato una piattaforma che offre servizi per la valorizzazione dei beni culturali e allestimenti multimediali nei maggiori musei del mondo.

La Medaglia d’Oro Colombiana, riservata a “chi di qualunque nazionalità, si sia distinto per ardimento, fervore di studi e di esperienze, audacia di realizzazione in prove di alto significato umano o in efficaci contributi alle conquiste scientifiche ed alla loro divulgazione”, sarà conferita per l’anno 2017 a Giuseppe Zampini per aver rilanciato la Società Ansaldo Energia rivendicandone recentemente l’appartenenza al Sistema Italia e al territorio ligure.

Il Premio Internazionale dello Sport assegnato “all’atleta, allo sportivo o all’ente, associazione o persona che comunque abbia meglio contribuito nell’anno a valorizzare lo sport, considerato non solo nei suoi aspetti fisici ed agonistici, ma anche in quelli spirituali ed educativi”, per il 2017 sarà ricevuto dalla campionessa atletica Monica Graziana Contrafatto, prima militare italiana decorata con la Medaglia d’oro al Valore dell’Esercito, Medaglia di bronzo nei 100 metri piani cat. T42 ai Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro 2016 e Medaglia d’argento nei 100 metri T42 ai Campionati del Mondo di atletica a Londra nel luglio 2017.

Seguirà la Cerimonia dell’Olio, durante la quale quest’anno sarà il Comune di Mele, in rappresentanza di tutti i comuni liguri, a offrire il suo olio per fare ardere la lampada votiva che arde presso le ceneri di Cristoforo Colombo nel faro di Santo Domingo.

La conclusione della cerimonia Colombiana spetterà, come tradizione, al sindaco di Genova Marco Bucci, con il saluto ai liguri nel mondo che quest’anno sarà preceduto, per la prima volta, dal conferimento del titolo di “Ambasciatore di Genova nel Mondo”.

Le manifestazioni colombiane sono arricchite da un calendario di attività didattiche nei musei genovesi, che si svolgeranno nel giorno della ricorrenza e la domenica successiva:

Diversi gli spazi dedicati al ricordo del navigatore: all’Archivio di Stato di Genova, complesso monumentale di S. Ignazio (Via S. Chiara 28 r), “Colombo – Colòn”: apertura straordinaria della Sala Colombiana, installazione interattiva multimediale sui documenti colombiani e sulla Genova del ‘400. Visite guidate (ore 10, 12 e 15) alla mostra “Il genovese. Storia di una lingua”.

Al Museo di Sant’Agostino (Piazza Sarzano 35r) “Le Caravelle di Cristoforo”: in occasione dell’anniversario della scoperta dell’America un laboratorio per viaggiare con Cristoforo Colombo, spiegando le vele dell’immaginazione, per dare un nuovo look alle sue mitiche Caravelle. Laboratorio per genitori e bambini dai 5 ai 10 anni (ore 16.30) i partecipanti creeranno curiose caravelle per ripercorrere il mitico viaggio di Cristoforo Colombo. A cura di Coop Zoe e Coop Culture Durata: 1 ora circa. Prenotazione obbligatoria gratuita. Costo ingresso museo e laboratorio: bambini 5 euro, adulti gratuito.

Al Mu.MA – Galata Museo del Mare (Calata de Mari 1 Darsena), dalle 10 alle 19.30, apertura gratuita della sala Porto di Genova e Cristoforo Colombo. Le due aree, utilizzando tecnologie avanzate, svelano la storia e gli aneddoti sul Porto di Genova e sullo scopritore dell’America. Un tavolo touch screen di grandi dimensioni mostra la Genova medievale; sono esposti oggetti, documenti e testi originali tra cui spiccano il Codice dei Privilegi e il ritratto di Colombo attribuito al Ghirlandaio.

Al Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo (corso Dogali 18), alle ore 17,
La nostra casa siete voi Una casa, 1000 viaggi: visita speciale alla casa del Capitano D’Albertis attraverso un viaggio che ci porterà alla ricerca e alla scoperta degli elementi colombiani del Castello Ingresso speciale 6 euro su prenotazione

All’Archivio Storico Comune di Genova (Palazzo Ducale, Piazza Matteotti 9) alle ore 19.30 inaugurazione dell’esposizione “Cristoforo Colombo. Le medaglie e le monete”. La collezione di medaglie e monete colombiane del Comune di Genova, dal 12 ottobre al 29 dicembre 2017. Orari: mar, mer, gio 9.00-12.30 / 14.00-17.00; ven 9.00-12.30. Ingresso gratuito. Si ringrazia A Compagna per la guida dell’esposizione

Domenica 15, invece, al Mu.MA – Galata Museo del Mare, (Calata de Mari 1, Darsena) appuntamento alle ore 11 nell’atrio per il laboratorio “Le note del mare: Cristoforo Colombo” Attraverso il testo della canzone Cristoforo Colombo di Francesco Guccini (2004): i partecipanti saranno immersi in un magico clima all’interno delle sale del Galata. Tra suoni, storia e tanto divertimento, conosceremo l’avventura dell’Ammiraglio, aiutati anche dalla musica.