Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Da Colombo al rap “zeneise”, torna la storia di Genova “in un abbraccio” foto

Genova. Ha vinto il Festival della canzone ligure, e non poteva essere altrimenti, e oggi, nel giorno del 525° anniversario della scoperta dell’America, il rap in genovese di Mike form Campo, al secolo Michele Ferroni, giovane cantautore rap di Campomorone, ritorna virale, condiviso sulle bacheche Facebook con il suo “Inte ‘n abbrasso”.

A dare il “la” alle condivisioni il vicesindaco Stefano Balleari. Stamani l’assessore ha anticipato il ricordo di Cristoforo Colombo postando sul suo profilo Facebook il video della canzone che spopolò 3 anni fa: “Il solo fatto che sia un rap in genovese merita la visione, ma se ci aggiungiamo che è anche bello, musicalmente, e che ha un video dove si vede tutta Genova… beh… Buongiorno Genova che sia una nuova giornata proficua per tutti noi. Ah nel Giorno di Colombo, #IoStoConColombo”, ha poi rilanciato l’hashtag in difesa del Columbus Day dopo le recenti polemiche.

Condivisioni e pioggia di like sulle note in “zeneise” che regalano una Genova (davvero) meravigliosa, per usare lo slogan del sindaco. Tra i commenti arriva anche una proposta “… una dimostrazione di amore vero per la nostra meravigliosa, difficile e straordinariamente unica terra … unisce tutti … sarebbe bello venisse mandata in onda al prossimo derby della lanterna … grazie un regalo che fa iniziare bene la giornata”, scrive Paolo.

Per chi non masticasse il genovese c’è anche la nuova versione della canzone, riarrangiata e adatatta in italiano “così anche chi “o no capisce ninte de zeneize”, saprà di cosa parlavo”, scherza Mike fC dal suo canale Youtube.