Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Stefano Radaelli vince il sesto Trail dei Fieschi

Performance impressionante per il podista che fa il vuoto alle sue spalle. Tra le donne si impone Anna De Biase

Grande successo per la sesta edizione del Trail dei Fieschi, gara organizzata dalla Pro Loco di Savignone che ha visto la partecipazione di oltre 160 atleti in totale divisi tra la 21 km e la 40 km.

Suggestivo il percorso che permetteva di immergersi nella natura dei boschi e dei rilievi intorno a Vobbia, Crocefieschi e Savignone, sconfinando per un tratto in Piemonte nei pressi di Mongiardino Ligure.

Ad imporsi nella gara più lunga è stato Stefano Radaelli che ha chiuso con un tempo importante: 4:31:40. Un ritmo impressionante per il vincitore che si è lasciato alle spalle in modo netto la concorrenza a cominciare da Primo Riverditi, che ha chiuso in 5:07:19, poco meno di tre minuti in meno del terzo classificato, Bartolomeo Rotondo tesserato per il BergTeam.

Più dietro Ivan Pesce del Team Outpost Scott, che termina in 5:22:46, precedendo di non molto Andrea Matteucci del BergTeam e Valter Vallarino del Trail Runners di Finale Ligure.

Settima posizione per Matteo Traverso dell’Atletica Vallescrivia, che precede Alfio Arnaboldi del Trail Running Valsassera e il compagno di squadra Andrea Carraro. Decima posizione infine per Daniele Cavallino.

Al femminile trionfa Anna De Biase della Tornado Trail Running che fa il vuoto alle sue spalle chiudendo in 5:54:42. Un tempo davvero di alto livello che le permette di terminare al 15° posto assoluto. Seconda classificata Isabella Vidili della Baudenasca che resta nettamente staccata dalla prima, fissando il cronometro sul tempo di 6:26:41 e terminando così al 36° posto nella classifica generale. Terza posizione per la podista locale Elena Tronconi, tesserata per l’Atletica Valle Scrivia che finisce 54° in 7:11:51.

Passando alla gara più corta i divari sono meno netti con il vincitore, Giovanni Maiello che precede Federico Capurro, dell’Atletica Valle Scrivia per poco più di due minuti, terminando in 1:56:54. Terzo e più lontano Andrea Tosa che vince il testa a testa con Andrea Codda tagliando il traguardo con un distacco di soli dodici centesimi.

Quinta posizione per Alessandro Civitiello, giunto poco distante dal podio col tempo di 2:13:28, mentre Andrea Cadeo è sesto con i colori dell’Emozioni Sport Team. Settima posizione per Stefano Banone del Team Tempo Libero, mentre Claudio Cavallante finisce appena nove secondi dietro. Chiudono la lista dei primi dieci Luca Schenone e Valentino Cerruti.

Finisce 11^ invece la vincitrice femminile, ovvero Simona Gambaro che conclude in 2:23:28, tempo notevole rispetto alle avversarie. Basti pensare che la seconda, Silvia Venzano fa registrare 2:28:22, concludendo 18^. Terza posizione per Alessandra Danila Barone del Sisport che è 23^ assoluta.