Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ericsson, la vertenza torna in Parlamento. Stefano Quaranta: “Dal ministro aspetto risposte concrete”

Durante il question time in aula il governo dovrà rispondere sullo stato attuale delle trattative con l'azienda

Genova. Sarà discusso oggi in Aula da Stefano Quaranta (primo firmatario) il question time riguardante la vertenza Ericsson dove il deputato di Articolo Uno chiederà al Ministro del lavoro Giuliano Poletti “quali iniziative intenda assumere per aprire un confronto con l’azienda in merito ai licenziamenti effettuati, al fine di ottenere risultati concreti nel fermare la rimanente parte di licenziamenti e favorire la presentazione, da parte della multinazionale svedese, di un piano industriale che chiarisca quali strategie di sviluppo prevede per Genova e gli altri stabilimenti per i prossimi anni”.

“La vertenza Ericsson dovrebbe essere già conosciuta dal Governo – aggiunge Quaranta – dal momento che questa è la terza interrogazione che presento e nel 2016 in un altro question time chiesi al Ministero dello Sviluppo Economico di chiarire l’entità dei finanziamenti pubblici percepiti dalla multinazionale svedese. Allora la risposta del sottosegretario Scalfarotto fu piuttosto confusa, dal Ministro Poletti mi aspetto, invece, risposte concrete – conclude il deputato di Articolo Uno.