Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Arenzano Half Marathon: Tariq Bamaarouf fa il vuoto, Karin Angotti prima tra le donne

Armando Gabetta e Livio Denegri completano il podio maschile

Arenzano. Nella serata di venerdì 8 settembre si è svolta la 10ª Arenzano Half Marathon. La gara, certificata Fidal, si è corsa su un tracciato di 21,097 chilometri che, dopo essersi inoltrato lungo la pista ciclabile di lungomare De Andrè, ha attraversato il litorale di Cogoleto e percorso lungomare Europa fino al Nautilus di Varazze, dove il giro di boa prevedeva il rientro ad Arenzano. Un paesaggio tra i più suggestivi: si è corso ad un passo dalle scogliere, in una vegetazione dai tratti tipicamente mediterranei.

Arenzano Half Marathon

Con 412 atleti al traguardo, tra le dieci edizioni è stata la terza meno partecipata: solamente alle prime due, nel 2008 e nel 2009, avevano visto meno persone classificate. La causa, probabilmente, è legata ad un calendario podistico sempre più ricco con uno svariato numero di gare tra le quali è possibile scegliere.

Per il quarto anno si è disputata anche la Kids Run, una corsa per i ragazzi tra circa gli 7 e i 12 anni che ha luogo subito dopo la partenza della mezza.

L’Arenzano Half Marathon è stata organizzata dalla Polisportiva Arenzano sezione atletica, promossa dal Comune di Arenzano con il patrocinio dei Comuni di Cogoleto e Varazze e la collaborazione di Atletica Varazze, Team Fuori Giri Arenzano,Team Senza Senso, G.S. Terralba, Protezione Civile.

I podisti sono partiti alle ore 18,30. La corsa è stata portata a termine da 224 uomini e 78 donne.

Vincitore senza rivali il marocchino Tariq Bamaarouf del Team Marathon con il tempo di 1 ora 10′. Secondo posto per Armando Gabetta a 5’46” di distanza; terzo Livio Denegri a 9’28” dal primo classificato.

Prima tra le donne, undicesima assoluta, Karin Angotti della Garlaschese in 1 ora 26’23”; seconda Stefania Arpe a 2’17”, terza Maddalena Tixe a 5’28”.

I primi 35 al traguardo:
1° Tariq Bamaarouf (Team Marathon) 1h10’00”
2° Armando Gabetta (libero) 1h15’46”
3° Livio Denegri (Baia del Sole Alassio-Laigueglia) 1h19’28”
4° Marco Parodi (Emozioni Sport Team) 1h19’29”
5° Carlomaria Balzola (Baia del Sole Alassio-Laigueglia) 1h20’08”
6° Paolo Liotta (Zena Runners) 1h20’22”
7° Marco Rossi (Podistica Arona) 1h21’12”
8° Jairo Vicente Zambrano (Emozioni Sport Team) 1h22’09”
9° Mattia Grosso (Atletica Novese) 1h23’17”
10° Gabriele Leo (Organizzazione Sportiva Alpinisti) 1h25’27”
12° Gianfranco Poggi (Atletica Novese) 1h26’30”
13° Cristiano Giacomini (Castellania Gozzano) 1h27’20”
14° Simone Martinelli (Polisportiva Arenzano) 1h27’40”
15° Giovanni Corti (Road Runners Club Milano) 1h27’51”
16° Davide Tallone (Podistica Valvermenagna Buzzi) 1h27’54”
17° Fulvio Pascal (Podistica Peralto) 1h27’57”
18° Silvio Cattaneo (Acli Scalo Voghera) 1h27’58”
19° Paolo Fiacchi (libero) 1h28’14”
20° Luigi Casabona (Polisportiva Arenzano) 1h28’15”
21° Alessio Revello (Marathon Club Imperia) 1h26’23”
22° Emiliano Di Palma (Atletica Candelo) 1h28’29”
23° Patrizio Vadone (RunRivieraRun) 1h28’30”
24° Renato Schorno (libero) 1h28’31”
25° Andros Brichetti (Atletica Iriense Voghera) 1h28’32”
26° Domenico Fornacca (Maratoneti del Tigullio) 1h28’39”
28° Flavio Zappettini (Atletica Entella Running) 1h28’50”
29° Andrea Marvaso (Emozioni Sport Team) 1h28’50”
30° Giuseppe Ruggirello (Raschiani Triathlon Pavese) 1h29’00”
31° Antonio Filippini (Emozioni Sport Team) 1h29’08”
32° Marco Pavone (libero) 1h29’13”
33° Stefano Piazzo (Podistica Savonese) 1h29’16”
34° Marco Maurizio Lazzerini Denchi (Escape Team Vigevano) 1h29’22”
35° Roberto Canepa (libero) 1h29’55”
36° Andrea Zanquoghi (GP Garlaschese) 1h29’56”
37° Adriano Bertano (RunRivieraRun) 1h30’32”

Le prime 12 donne all’arrivo:
11ª Karin Angotti (GP Garlaschese) 1h26’23”
27ª Stefania Arpe (Maratoneti del Tigullio) 1h28’40”
46ª Maddalena Tixe (Polisportiva Arenzano) 1h31’51”
59ª Paola Gabriella Corini (Bio Correndo Avis) 1h33’42”
68ª Claudia Leoncini (GS Lamone) 1h34’43”
87ª Elena Baudena (Atletica Roana Chiusani) 1h36’54”
108ª Anna Lisa Rosso (Marathon Club Imperia) 1h36’54”
110ª Silvia Di Salvo (Atletica Roata Chiusani) 1h39’16”
117ª Roberta Barna Scanu (Polisportiva Arenzano) 1h40’10”
122ª Teresa Mantero (Atletica Novese) 1h40’45”
136ª Sabine Meier (libera) 1h41’54”
148ª Daria Minuto Lagorio (Atletica Varazze) 1h42’56”

Clicca qui per consultare la classifica completa.