Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I top & flop di Genoa-Juventus risultati fotogallery

Top

Galabinov: Prende botte da tutti i difensori juventini ma non si lamenta, si guadagna il calcio di rigore e lo trasforma sotto la Nord, ha due bicipiti da pugile,

Pandev: Già in forma, sembra essere rimasto sui livelli del finale della scorsa stagione, corre, tiene palla, guadagna falli preziosi, ispira, addirittura in un’occasione dribbla e lascia sul posto Khedira

Perin: Subisce quattro gol, ma ne salva altrettanti, coi piedi è una sicurezza e la difesa ne beneficia.

Flop

Taarabt: Gioca un tempo, si vede che ha più voglia e anche il dimagrimento gli ha giovato, ma è ancora troppo al ralenty, dà poca profondità alla squadra.

Lazovic: Potrebbe spaccare il mondo, ma rischia di restare un “wannabe”. Un po’ troppo impreciso nei cross e in copertura ha un cliente difficilissimo come Mandzukic. È un suo tocco di mano a provocare il rigore del momentaneo pareggio.

Bertolacci: Sparisce troppo presto dalla partita, arrendevole anche a livello mentale nel finale.