Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il termometro scende, e il sole non se ne va: ma attenzione a burrasca e mareggiata

Secondo il centro meteo Limet oggi faremo fronte a un'instabilità che si tradurrà in venti forti di libeccio e moto ondoso importante, soprattutto al largo e sul levante

Genova. Il tanto atteso calo delle temperature è arrivato. La pioggia? A corrente alternata. Parola d’ordine: instabilità. Almeno per oggi. La situazione attuale, secondo il centro meteo Limet, presenta una saccatura atlantica in affondo sul Mediterraneo centro-occidentale che determina un incremento dell’instabilità sulla nostra regione e un ulteriore rimescolamento della massa d’aria.

Oggi avremo burrasca di libeccio (sud-ovest) al largo, in mare aperto, possibili colpi di vento nelle situazioni temporalesche e isolate grandinate; non si escludono fenomeni turbolenti in mare aperto e sulla costa. Sulla costa di Levante si rischia una forte mareggiata.

Il cielo vedrà effimere schiarite alternate ad annuvolamenti accompagnati da rovesci a prevalente carattere temporalesco. Tendenzialmente, al mattino, le precipitazioni saranno concentrate tra savonese e genovesato, specialmente nelle zone interne; nel pomeriggio estensione dei fenomeni a levante, sempre più attivi nell’entroterra; entro sera possibile sviluppo di temporali marittimi sull’estremo levante in successivo trasferimento all’Alta Toscana.

Temperature: in ulteriore deciso calo, specie nelle zone interne. 
Costa: min +18°/ +23°C; max +24°/ +27°C.
Interno: min +12°/ +14°C; max +19°/+22°C 

Domani, sabato 12 agosto, tornano ampie schiarite su tutti i settori, clima asciutto e vento di tramontana, moderata nella notte, brezze a seguire. Mare mosso per onda lunga da sud-ovest; moto ondoso in diminuzione. Temperature lieve ulteriore calo; molto fresco al mattino; in aumento deciso le massime sulla costa.

Domenica 13 agosto cielo nel complesso soleggiato; possibile insorgenza di nuvolosità costiera nel corso della giornata sul settore centrale, brezze, torna un po’ di afa sulla costa.