Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria: Cyril Thereau, ipotesi low cost

Ma si parla anche di Ben Arfa (Psg), Origi (Liverpool), Alan Ruiz (Sporting Lisbona)e Slimani (Leicester) e persino di Pazzini...

Più informazioni su

Genova. Direi di partire con un doveroso “in bocca al lupo” a capitan Daniele Gastaldello, per la nuova avventura al Brescia, che magari saprà riportare in Serie A, come ha già fatto col Bologna.

E sempre a proposito di ex blucerchiati, Mirko Eramo è passato ufficialmente dal Benevento alla Virtus Entella… bel colpo per i chiavaresi!

E subito dopo, evidenziamo un paio di giocatori che escono d’ufficio dall’obiettivo Samp, essendosi accasati altrove… ci riferiamo a Vincent Laurini, passato dall’Empoli alla Fiorentina… e una volta tanto, è chi scrive a pensare che “l’uva non era abbastanza matura”… discorso che non può di certo farsi anche per Stevan Jovetic, da ieri in rosa ai francesi del Monaco.

Due righe merita pure la doppia, possibile, partenza dei difensori di fascia sinistra, col brasiliano Dodò in procinto di trasferirsi dalla Riviera Ligure alla vicina Costa Azzurra di Nizza e con lo svizzero/bosniaco Pavlović, vicinissimo al trasferimento alla corte di Davide Nicola, nel Crotone, avendo optato per l’area marina protetta di Capo Rizzuto…  ovviamente subordinato (o viceversa?) all’arrivo a Genova dello spalatino Ivan Strinić, il cui mare, con le vicine Isole Coronate, è di “un altro pianeta”, come il sapiente sinistro del nazionale croato… sul quale “è piombata” tuttavia la Fiorentina, lasciando presumibilmente “a bocca asciutta” gli uomini mercato Samp.

Sul fronte entrate, dunque, non filtra ottimismo sul possibile triplo colpo con Napoli (Zapata, Strinic e Tonelli), cosicché la novità della scorsa serata, riguarda Cyril Thereau, il francese dell’Udinese, scoperto, nel 2010, dal Chievo nel Charleroi… un “usato” low cost, ma dal sicuro rendimento… anche se, dopo cotante cessioni (con relativi incassi), i tifosi blucerchiati si attendono di certo “qualcosa di più”…

Viste le difficoltà ad arrivare a Zapata (destinato al Sassuolo?), la ricerca della punta idonea al gioco di Giampaolo, si è spinta anche in Francia ed Inghilterra…

Si parla di accordo già raggiunto col Paris Saint-Germain  per il trasferimento del franco/tunisino Ben Arfa, ma anche di interessamento per Divock  Origi del Liverpool e per Islam Slimani, attaccante algerino del Leicester.

Per dovere di cronaca, riportiamo anche una voce in arrivo dal Portogallo, invero non si sa quanto attendibile (trattandosi oltretutto di un centrocampista), che riferisce di un’offerta della Samp allo Sporting Lisbona, per Alan Ruiz, argentino del ’93, che ha già militato nel San Lorenzo, Grêmio e  Colón e segnaliamo persino ai lettori, l’ultimo nome emerso in questi convulsi momenti: Giampaolo Pazzini !

Altro centrocampista offerto alla Samp, secondo quanto riferito da “radiomercato”, sarebbe stato Mathieu Flamini, ex Milan.

Tra i giocatori non convocati per il ritiro precampionato, spicca la trattativa, in fase di chiusura, tra Samp e Pisa, per il trasferimento del centrocampista Alessandro De Vitis sotto la Torre pendente, mentre c’è stata l’ufficializzazione, sul sito della Samp, sia della cessione a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto, al Lugano dei diritti alle prestazioni sportive di Stanley Amuzie, sia del prestito al Trapani di Antonio Palumbo.

Chiudiamo con qualche news, sui “Primavera” blucerchiati, che fanno registrare convocazioni a raffica per le nazionali giovanili europee (a conferma del buon lavoro dello scouting), in primis per Titas  Krapikas, convocato dalla Under 21 lituana, per la sfida contro la Danimarca (del prossimo 5 settembre), cui parteciperà anche il neo acquisto Joaquim Andersen.

Due convocazioni anche per le Under 19, rispettivamente da parte dell’Albania, per Masimiliano Doda (contro la Georgia) e da parte della Lettonia, per Roberts Veips  (avversaria la Grecia).

Più informazioni su