Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Parcheggi a Genova, dal 21 agosto via alle tariffe ridotte: un euro e trenta per la prima ora

Solo in alcune blu area però: piena operatività da metà settembre. Ecco il cronoprogramma

Più informazioni su

Genova. Dopo l’approvazione in Consiglio Comunale della delibera sulle tariffe della sosta a pagamento  che ha stabilito una sensibile diminuzione delle tariffe orarie su tutto il territorio (1 euro e 30 per la prima ora), si passa ora alla fase operativa che richiederà però diversi interventi tecnici sulla segnaletica stradale e sui parcometri.

(Ecco come saranno le nuove tariffe)

Per questo, l’amministrazione ha concordato Genova Parcheggi  un’attivazione progressiva delle nuove tariffe. Di seguito il cronoprogramma:

Lunedì 21 agosto le nuove tariffe della sosta saranno applicate nelle seguenti Isole Azzurre:
– piazza Acquaverde; via Andrea Doria; piazza Bandiera; via Brignole De Ferrari; via Carducci; via Ceccardi; piazza Colombo; via Frugoni; via Gramsci; via Maragliano; piazza Marsala; piazzale Mazzini; corso Podestà; via SS. Giacomo e Filippo; piazza dello Statuto; piazza Verdi; via Vernazza;

Lunedì 28 agosto le nuove tariffe della sosta saranno applicate nelle seguenti Isole Azzurre
– Mura delle Cappuccine; Mura di Santa Chiara; Mura del Prato; corso Aurelio Saffi; corso Solferino; largo Pacifici;

Venerdì 1 settembre le nuove tariffe saranno applicate a tutte le altre aree di sosta in concessione alla Genova Parcheggi S.p.A.

La piena operatività del sistema è prevista verso metà di settembre.

“Sin da subito l’amministrazione comunale ha desiderato mantenere l’impegno di ridurre le tariffe dei parcheggi in città approvandone la delibera lo scorso 31 luglio – spiega l’assessore alla mobilità Stefano Balleari -. Anche in questi giorni, nonostante l’azienda che gestisce il software di Genova Parcheggi sia chiusa per ferie sino al 25 agosto, stiamo facendo tutti i nostri sforzi per offrire ai genovesi e ai turisti la possibilità di usufruire prima possibile delle nuove tariffe”

“Tuttavia, proprio a causa della non operatività della società informatica – precisa il vicesindaco – siamo stati costretti a scaglionarne l’entrata in vigore secondo un calendario che inizierà lunedì 21 agosto, interessando le zone più centrali, per poi entrare completamente a regime a settembre”.

Più informazioni su