Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cosa fare nel weekend? Sagre senza sosta, la Torta dei Fieschi, musei aperti e il rock del Mojotic

Car Seat Headrest live a Sestri Levante, ma la musica risuonerà anche a Boccadasse. E poi eventi gastronomici per tutti i gusti

Genova. Fate parte di quella categoria che deve ancora partire per le ferie, di chi è già tornato, o di chi proprio non le farà? Niente paura, in questo weekend prima di Ferragosto, a Genova e dintorni, non mancano le occasioni per divertirsi e trascorrere del tempo libero di qualtà.

A Genova per tutto il fine settimana – 15 agosto compreso – i musei resteranno aperti: arte, bellezza e aria condizionata per godersi, con meno ressa del solito, i tesori racchiusi nei palazzi di Strada nuova, al Ducale o in alcune delle più belle ville nobiliari.

Ci sono poi alcuni appuntamenti clou: a Lavagna scattano questa sera le celebrazioni per le Nozze dei Fieschi. Un viaggio nella storia tra giochi, musica e gastronomia. Stasera, quindi, “Medioevo con Gusto” con la città che si trasforma come per magia in un borgo medievale. La sera di domenica 13 agosto invece, mentre per le vie di Lavagna l’araldo annuncia l’imminente matrimonio tra il conte Opizzo Fiesco e la nobildonna senese Bianca de’ Bianchi, sul sagrato della Basilica dei Fieschi a San Salvatore di Cogorno si tiene il tradizionale banchetto di addio al celibato del Conte: l’Addio do Fantin. Ma la parte più speciale dell’evento è la gigantesca torta dei Fieschi, 13 quintali opera di mastri pasticceri, sfondo dolcissimo al celebre “gioco delle coppie”: migliaia di biglietti di carta rosa o azzurra con su scritti nomi di fantasia. Ognuno cercherà tra in piazza qualcuno con un biglietto di colore opposto al proprio ma con lo stesso nome. Una sorta di Tinder ante litteram.

San Rocco di Camogli, mercoledì 16 agosto ci sarà una bella manifestazione per chi ama gli animali: la 56ª edizione del Premio Internazionale Fedeltà del cane, organizzato dall’Associazione per la Valorizzazione Turistica di San Rocco di Camogli. E’ così bello ascoltare le storie di come ci amano i nostri amici a quattro zampe, come Kimbo, un meticcio che ha ritrovato due cani di razza e Lapo che salva i proprietari dall’incendio della casa.

Per chi ama la musica, rock internazionale a tutto volume a Sestri Levante per la rassegna Mojotic. Il 15 agosto il rock di Car Seat Headrest, alias Will Toledo, una delle rivelazioni degli ultimi anni, acclamato come fra i migliori performer nei più grandi festival estivi. La sera successiva, sempre per il Mojotic levantino, le sonorità ricercate di un’altra band culto per l’indie-rock: i Beach House.

Per chi predilige note più classiche, appuntamento con i Notturni en plein air – Cinque pianisti per cinque notti nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale a Genova. Realizzato in collaborazione con la Gog, Giovine orchestra genovese. Il 15 agosto ultimo concerto con Alessandro Commellato. Musiche di Padre Komitas, Aleksej Vladimirovič Stančinskij, Robert Schumann.

Proprio il giorno di Ferragosto, niente poco di meno che il borgo di Boccadasse è lo scenario perfetto per A bit of Italiano, concerto di Francess, che, accompagnata dal Quartetto d’archi del Teatro Carlo Felice & The Sonic Factory, che canta a Boccadasse proprio il giorno di Ferragosto.

Non mancheranno – va da sè – le sagre. Sabato e domenica torna quella dei Pansoti, alla Gaiazza di Ceranesi, sulle alture della Valpolcevera: oltre alla specialità di pasta fresca (proposta al sugo di noci, ai pistacchi e a mandorla e salvia, balli e musica dal vivo, lotteria e altri giochi. A Recco, questo venerdì sera, c’è invece la Scorribanda gastronomica: dalle 20, tour nei ristoranti che aderiscono all’evento collegati dal trenino della Scorribanda e dai Bus Gourmet erranti. Protagonisti? fFocaccia al formaggio, frutti di mare, ma non solo. Da non perdere anche il Ferragosto Melese, organizzato dalla Confraternita San Antonio Abate di Mele, sulle alture del ponente cittadino: una grande festa di paese a due passi dal Turchino: tre giorni con di serate danzanti, ristorante, bar e pesca di beneficenza.