Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Portofino, Castello Brown risorge e torna aperto al pubblico

A quasi un anno dalla tempesta di vento che aveva devastato il promontorio, torna fruibile il simbolo del borgo più famoso

A quasi un anno dal down burst che ha flagellato Portofino. Dopo la piantumazione dei pini abbattuti dalle raffiche di vento, avvenuta a distanza di pochi mesi e dopo l’apertura ufficiosa, Castello Brown, il simbolo di Portofino per eccellenza, riapre i battenti e lo fa giovedì 3 agosto alle ore 20.

“Tutti i portofinesi sono invitati – sottolinea il Primo Cittadino de Borgo più famoso al mondo Matteo Viacava – Siamo felici di riaprire le porte, ufficialmente, del nostro Castello. È una giornata importante per tutta Portofino, dopo quel terribile 14 ottobre rappresenta un particolare è importante momento”.

Inaugurazione e rinascita in grande stile per uno dei luoghi più amati dai portofinesi e dai turisti provenienti da ogni parte del mondo che raggiungono Castello Brown per godere di un belvedere e di un panorama senza dubbio unico al mondo.

Grazie a un anno di lavoro, di studi e di progetti da parte dell’Amministrazione importanti novità saranno presentate giovedì sera.

Ad accogliere il visitatore, all’ultimo piano – nel punto più alto della Torre – sarà un sistema di videoproiezioni realizzato da ETT, industria digitale e creativa genovese. Protagonista, naturalmente, la storia di Portofino. Il visitatore si ritroverà immerso in una realtà virtuale: un salto all’indietro nel tempo a tutti gli effetti. Un video, realizzato con filmati d’epoca, prenderà per mano il visitatore e lo accompagnerà nelle varie fasi della vita del borgo dagli albori, dalla nascita del mito fino a oggi.

Portofino: i costumi, le usanze e i volti che lo hanno reso celebre; dall’arte marinara dei maestri d’ascia fino ai grandi artisti e attori del cinema della “Dolce Vita”. Un museo disegnato tra le pieghe della storia; un percorso itinerante e interattivo che permetterà al visitatore di rivivere e ripercorrere la storia del mito, della leggenda e del sogno chiamato Portofino.