Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’ Inglese, questo sconosciuto, e il cartello sgrammaticato presso il Terminal traghetti

La segnaletica bilingue regala una perla di superficialità "immortalata" dalla rete

Genova. Zena città del turismo internazionle? Lo stiamo facendo nel modo sbagliato. Questa una sintesi scherzosa che raccoglie i commenti scatenati dalla pubblicazione sui social di alcune foto che ritraggono la segnaletica “cosmopolita” in prossimità del terminal traghetti.

Un cartello che, come si vede dalla foto (scatta da Fede Vitali e pubblicate sul gruppo “Genova, contro il degrado…”), non ha bisogno di molti commenti: highway scritto come fossero due parole separate (come se noi scrivessimo “auto strada”), quando invece è una parola sola.

Inoltre, nella parte bianca, il colore della viabilità urbana, viene indicata la direzione che porta verso il centro città: anche in questo caso, durante la traduzione sono andate perdute le regole della grammatica anglosassone, visto che la traduzione “down town” andrebbe scritta anche in questo caso come fosse un’unica parola.

Sicuramente, quindi, non proprio una bella figura per la nostra Genova lanciata come mai verso il turismo globale. E pensare che con gli Inglesi siamo stati molto generosi in passato a concedergli l’utilizzo del vessillo di San Giorgio… almeno un vocabolario potevano donarcelo!