Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gitiesse, in Valpolcevera la protesta dei lavoratori: 31 su 54 verso il licenziamento

Mercoledì in Confindustria nuovo incontro tra azienda e sindacati ma le prospettive sono cupe

Genova. E’ iniziata con un corteo sul Lungoargine Polcevera la settimana di protesta e di assemblea permanente dei lavoratori di Gitiesse.

Nessuna soluzione anzi un futuro che si prospetta sempre più incerto dopo l’incontro tra sindacati e azienda che si è svolto venerdì scorso nella sede di Confindustria a Genova in merito alla vertenza Gitiesse. La società che opera nel settore della Marina Globale e nell’industria Oil & Gas ha deciso di delocalizzare altrove parte della produzione.

Il gruppo multinazionale Eaton, che a Genova ha la sua sede in Valpolcevera, intende proseguire con i 31 licenziamenti previsti su un organico di 34 persone in totale. Procedura con immediato.

Da oggi i lavoratori saranno in assemblea permanente davanti ai cancelli dell’azienda, in attesa del prossimo incontro in Confindustria, già fissato al prossimo mercoledì.