Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt, meccanici e operai cercasi: assunzioni in vista

Tutte le informazioni per candidarsi, c’è tempo fino al 5 giugno: ammessi uomini e donne

Più informazioni su

Genova. Amt – tramite la agenzia Adecco – ricerca professionalità specializzate in ambito automotive, in particolare operai meccanici bus e operai elettrauto bus. Il loro ruolo sarà all’interno del reparto “Manutenzione”, svolgendo l’attività di manutenzione programmata e correttiva su autobus e filobus, impiegando strumentazione diagnostica dedicata, attrezzature meccaniche manuali, attrezzature tipiche di officina e strumentazione di precisione.

Per candidarsi è necessario compilare il modulo online raggiungibile da questo link entro il 5 giugno e ogni successiva comunicazione sarà effettuata attraverso il sito internet di Amt nella pagina dedicata agli aggiornamenti relativi alla selezione.

Le competenze necessarie per gli operai meccanici bus sono: conoscenza degli attrezzi di lavoro e degli utensili propri della specializzazione, delle norme di igiene e sicurezza sul lavoro e dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale; conoscenza dei principi di funzionamento dei motori endotermici a ciclo Diesel; conoscenza e capacità relative all’assemblaggio di parti meccaniche; attitudine al lavoro di squadra, conoscenze di componentistica meccanica varia, capacità di analisi e ricerca guasti di tipo meccanico, motivazione e disponibilità ad operare su turni diurni/notturni, feriali/festivi anche in esterna

Le competenze necessarie per gli operai elettrauto bus sono: conoscenza degli attrezzi di lavoro e degli utensili propri della specializzazione, delle norme di igiene e sicurezza sul lavoro e dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale; conoscenza dei principi di funzionamento dei motori endotermici a ciclo Diesel e dei principali componenti e complessivi installati sul veicolo; conoscenza e capacità relative all’assemblaggio di parti meccaniche ed elettriche – elettroniche e piccole riparazioni delle stesse; capacità di analisi e ricerca guasti di tipo elettrico – elettronico ai componenti del veicolo; capacità di lettura di disegni e schemi elettrici – elettronici di veicoli e relative simbologie; capacità di interpretare il comportamento degli equipaggiamenti elettrici ed elettronici per adottare i percorsi diagnostici più brevi ed efficaci; pratica d’uso delle apparecchiature di diagnosi su apparati elettronici; pratica di intervento su impianti dotati di controlli Abs/Asr, attitudine al lavoro in squadra, motivazione e disponibilità ad operare su turni diurni/notturni, feriali/festivi anche in esterna, possono accedere alla selezione solo i candidati che possiedono i seguenti requisiti specifici.

Per entrambi i profili sarà richiesta un’esperienza lavorativa documentata pluriennale di almeno 3 anni nella manutenzione di autobus o autoveicoli industriali e la patente di tipo B.

Dopo una prima selezione dei curriculum, l’azienda organizzerà una prova scritta e un colloquio. La chiamata è rivolta indistintamente a uomini e donne.

Più informazioni su