Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Telefonino alla guida: a Genova 6 multe al giorno e adesso arriva la sospensione della patente

Il decreto entrerà presto in vigore

Genova. Si sa che guidare parlando al cellulare può essere molto pericoloso, soprattutto se diventa un’abitudine che sempre più persone mettono in atto giornalmente.

Proprio per questo motivo il Governo ha deciso di mettere in atto un giro di vite, con un decreto che arriverà a breve e che prevede, già dalla prima violazione, la sospensione della patente per un periodo compreso tra un mese e tre.

E per capire quanto il problema sia esteso, basta soltanto analizzare alcuni dati di Genova, in particolare le multe elevate dalla polizia municipale nei confronti di chi guida parlando al telefonino. Nel 2015 sono state ben 2302 (più di 6 al giorno), mentre nel 2016 leggermente meno, cioè 1858. I dati del 2017 non sono certamente incoraggianti. Nei primi tre mesi dell’anno, infatti, le multe sono state 461, contro le 436 dei primi tre mesi dell’anno precedente.

In questo contesto, quindi, va ad inserirsi il decreto annunciato dal viceministro dei Trasporti Riccardo Nencini, che dovrebbe entrare in vigore a maggio e disincentivare notevolmente chi ama parlare al cellulare o “messaggiare” mentre guida.