Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coppa Liguria, il Mignanego esce di scena, sconfitto dall’Alassio foto

I polceveraschi giocano una buona partita ed escono a testa alta dalla competizione

Serra Riccò. L’Alassio (privo dello squalificao Scaglione), al termine di un’ottima prova, supera (1-0) il coriaceo Mignanego, che nulla ha potuto contro la strapotere tecnico tattico della formazione di mister Di Latte.

La rete che decide le sorti del match è messa a segno (al 60°) da Gandolfo.

La squadra del presidente Vincenzi conquista la terza finale consecutiva di Coppa Liguria, nella quale affronterà il Marassi di mister Boschi.

Le formazioni:

Mignanego: Angeloni, Maggiali, Ripollino, Cannella, Beccucci (Rasero), Mucaj, Alvarado, Bernardeschi (Profumo), Ghiglino, Fiordalisio, Savaia.
A disposizione: Popolo, Tahir, Bassi, Bellinzona, Pestarino     All: Puggia

Alassio: Moraglio, Leone (Alò), Grande (Colli), Damonte (Gorlero), Brignoli, Sansalone, Montalto, Pinasco (Giguet), Lupo (Monteleone), Piazza, Gandolfo.
A disposizione: Vassallo, Bisio      All. Di Latte

Arbitro: sig. Di Maria di Chiavari

Note: espulso (per doppia ammonizione) Ripollino del Mignanego