Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Struppa, oggi il presidio di solidarietà con i migranti di Villa Ines: “Restiamo umani”

Genova. Dopo la manifestazione di qualche giorno fa organizzata dai comitati di Struppa contro il nuovo cas della Caritas a Villa Ines che ospita attualmente 48 profughi, oggi pomeriggio dalle 17 alle 18 davanti al centro di accoglienza si svolgerà una manifestazione di solidarietà e di accoglienza.

A indire la manifestazione è il Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione: “ Atti di solidarietà servirebbero – spiega la presidentessa del comitato Aleksandra Matikj- non presidi e focolai di odio. La Lega Nord e la Destra dovrebbero spiegare la pericolosità di giovani tra i 18 e i 22 anni arrivati dal padiglione D della Fiera di Genova ed accolti in Villa Ines, quindi già residenti in struttura d’accoglienza, e non nuovi arrivati. Non possono essere ragazzi che portano i segni del loro dramma, il vero problema della Liguria”.

Alla manifestazione hanno aderito il Pcl, Federazione della sinistra, Genova in Comune, Rifondazione comunista, Comunità di San Benedetto, Il Cesto, Sinistra Italiana, Anpi e il Forum per la sinistra europea