Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Palazzo Reale in quattro lingue: la nuova app tra testi, immagini e audio

Uno dei musei più prestigiosi di Genova si apre anche ai giovani

Più informazioni su

Cultura e app per strizzare l’occhio ai più giovani e invogliarli a visitare il museo. Accade a Palazzo Reale, uno dei più belli e prestigiosi di Genova.

Palazzo Reale

Presentata oggi dalla direttrice di Palazzo Reale Serena Bertolucci, nasce per dare “un nuovo sistema di guida ai giovani” perché “ci sono diversi linguaggi per leggere il museo. La app è uno di questi così come il caro, vecchio foglio di sala. Noi dobbiamo parlare ogni tipo di linguaggio perché il visitatore deve ritrovare se stesso nel museo e lo deve fare nella sua lingua”.

L’applicazione gratuita multilingue, realizzata grazie un finanziamento del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, rappresenta uno strumento moderno agile e flessibile per godere al meglio della visita al Palazzo, disponibile in cinque lingue oltre all’italiano: inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo. La app combina un programma di testo e immagini a un programma audio e si può scaricare sul proprio smart phone o tablet; oppure, si può utilizzare grazie a un tablet “in prestito” dal Museo. Consente di costruire la visita secondo le proprie esigenze, calibrando le informazioni a seconda dei propri interessi, del tempo (e delle energie) a disposizione: viene infatti proposto un percorso di visita di circa 45 minuti / 1 ora, ma con la possibilità di accedere a molti contenuti di approfondimento. Inoltre sono disponbili una ricca galleria di immagini, e informazioni sui percorsi didattici offerti dal Museo.

Si può scaricare dal sito del Mibact, su Apple Store e Google Play.

Più informazioni su